Connect with us

CalcioMercato

L’ex tecnico del Verona Primavera Corrent: “Stravedo per Cancellieri. Sarri? Uno stimolo per noi allenatori più giovani”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Nella serata di ieri è arrivato l’annuncio ufficiale: Matteo Cancellieri passa dall’Hellas Verona alla Lazio. Per parlare dell’esterno classe 2002, ai microfoni di Lazio Style Radio, è intervenuto Nicola Corrent, ex calciatore e tecnico della Primavera dell’Hellas Verona. Queste le sue parole sul neo acquisto biancoceleste: “Cancellieri ha scelto una piazza di altissimo livello, nella quale potrà lavorare con un grande allenatore. Sarri è una persona vera che ho avuto il piacere di conoscere.

Credo che Cancellieri si esprima al meglio sulle corsie laterali, io lo preferisco sulla fascia con il piede invertito per andare al tiro. Io stravedo per lui, è un buon calciatore. Ha fisicità, gambe e semplicità nel calciare. È completo dal punto di vista offensivo, deve migliorare sulla gestione del pallone. In ogni caso, ha delle caratteristiche non semplici da trovare nei giovani. È esploso da gennaio, prima aveva avuto qualche difficoltà nel passaggio tra la Primavera e la prima squadra, ma è stato intelligente sfruttando anche una sensibilità straordinaria. È determinato, ha voglia di arrivare e ce la può fare.

Ho cercato di fargli vedere dei video di Bale, mi piace prendere come punto di riferimento dei grandi calciatori. Vederlo arrivare in prima squadra è un orgoglio, ora deve continuare sfruttando la grande occasione ricevuta. Ricordo la semifinale di Coppa Italia Primavera contro la Lazio, fu una bella partita nella quale Cancellieri fu protagonista”.

Infine, Corrent si è espresso anche sulla prima stagione di mister Sarri sulla panchina della Lazio e di un altro ex Verona passato in biancoceleste, ovvero Mattia Zaccagni: “Sarri lo scorso anno ci ha messo un po’ di tempo per plasmare la squadra, ma credo che ormai sia chiaro ciò che vuole. La Lazio può migliorare ancora, il mister è bravo. Si vedeva già tanti anni fa, è partito dal basso arrivando ai vertici del calcio mondiale. Deve essere da spunto per noi allenatori più giovani. Nelle sue formazioni si vede la sua impronta. Zaccagni è cresciuto in maniera esponenziale, non pensavo arrivasse così in alto. È intelligente, capisce il gioco oltre ad avere qualità fisiche e tecniche adatte al calcio moderno. Le sfide contro la Lazio le ricordo bene, ai biancocelesti siglai l’unico gol in massima serie”.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

GdS| Da risolvere la grana Acerbi. Sergej sempre più vicino alla permanenza alla Lazio

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Sarri aveva richiesto due portieri potenzialmente titolari e li ha ottenuti. Il ballottaggio Maximiano-Provedel, sarà in piedi tutta la stagione a partire da domenica con il Bologna, dove l’indiziato principale è il portoghese. Da risolvere la grana Acerbi, una separazione tra il centrale e la Lazio oramai segnata. Acerbi vuole partire, i tifosi in totale collisione, non lo vogliono più in biancoceleste e la Lazio sta facendo di tutto per venderlo. Le destinazioni gradite al calciatore sarebbero quelle dei top club italiani. Declinata da tempo invece l’offerta del Monza, che si era interessata al centrale biancoceleste. Ora manca poco all’inizio del campionato e risolvere la situazione diventa primario. Sorridono invece i tifosi laziali per Milinkovic, che ancora è a Roma e domenica scenderà regolarmente in campo con i compagni, pronto a difendere per un altro anno la maglia biancoceleste. Di giorni alla fine del mercato ne mancano, ma più passa il tempo e più aumentano le possibilità che il serbo resti alla Lazio.

Gazzetta dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW