Connect with us

CalcioMercato

La Lazio che sta nascendo, da Marcos Antonio a Maximiano

scud85@libero.it'

Published

on

 


Dopo il primo campionato concluso al quinto posto, la Lazio di Maurizio Sarri si avvia verso la nuova stagione con un’attenzione alla costruzione dell’organico che potrebbe consegnare ai biancocelesti prospettive decisamente più promettenti della qualificazione in Europa League. Fin qui il mercato estivo della Lazio appare improntato chiaramente nello svecchiamento della rosa con l’acquisto di promettenti giovani che possano garantire un futuro roseo alla squadra del tecnico toscano. Le principali manovre della dirigenza biancoceleste si sono concentrate sul reparto arretrato, punto debole nella passata stagione.

CAPITOLO PORTIERI – Con Strakosha svincolatosi e passato al BrentfordReina tornato al Villarreal, la “nuova” Lazio punta forte sulla nuova coppia di portieri formata da Maximiano e Provedel (quest’ultimo vicinissimo al trasferimento in biancoceleste).

CAPITOLO DIFESA – Dopo settimane di trattative è finalmente giunta al lieto fine la telenovela per Alessio Romagnoli; il suo arrivo ha portato grande entusiasmo in casa biancoceleste. Negli scorsi giorni è stato acquistato Nicolò Casale, prelevato dall’Hellas Verona e messo a disposizione di Sarri che potrà sfruttare le sue grandi doti fisiche ed atletiche. Un altro profilo molto interessante è quello di Gila proveniente dal Real Madrid. Per quanto riguarda la fascia sinistra il sogno rimane Emerson Palmieri.

CAPITOLO CENTROCAMPO – Il primo innesto ufficiale è stato quello di Marcos Antonio, centrocampista brasiliano, classe 2000, arrivato dallo Shakhtar Donetsk per sostituire Lucas Leiva tornato in Brasile. Mentre c’è un accordo di massima tra Lotito e Setti per Ilic, il centrocampista serbo passerà in biancoceleste dopo che Luis Alberto sarà ceduto. Per Milinkovic Savic la dirigenza laziale è in attesa di offerte che per il momento non sono però arrivate. Il club capitolino lo valuta 70-80 milioni di euro e nel corso delle prossime settimana potrebbe farsi avanti il Manchester United, Chelsea con PSG e Real Madrid alla finestra.

CAPITOLO ATTACCO – Il secondo arrivo in casa Lazio è stato quello di Matteo Cancellieri. Il talento 2002, acquistato dall’Hellas Verona andrà a fare il jolly nel reparto avanzato che però necessita di un vice Immobile per essere completato.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Fabrizio Corsi, il patron dell’Empoli: “Parisi alla Lazio?  A gennaio non se ne parla. Su Vicario…”

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, è intervenuto a Radio Incontro Olympia. Tema centrale è stato l’asse Empoli-Lazio in ambito calciomercato. Queste le sue parole:

“Ascolto domande di mercato intorno ai giocatori dell’Empoli che, oltre a farmi arrabbiare ed a rompermi le scatole, non voglio nemmeno prendere in considerazione perché il mio compito da presidente è proteggere i miei ragazzi ed in generale tutto l’ambiente Empoli che per me è un patrimonio da salvaguardare. Parisi alla Lazio? È una di queste… A gennaio non se ne parla, proprio per il motivo appena spiegato. Vicario? È meritatamente il terzo portiere della nazionale, per noi e per lui la convocazione rappresenta il riconoscimento e l’apprezzamento migliore. Con la Lazio c’era stato un contatto, una telefonata, dopo la quale mi aspettavo un affondo successivo che però non è mai avvenuto perché hanno virato su Maximiano e Provedel che noi conosciamo bene, veramente un ottimo portiere anche lui giustamente chiamato da Mancini.

 

Sarri? Un’icona del calcio italiano. Continua ad essere quel maestro di campo transitato qui in Toscana, Lotito ha scelto il meglio, mentre altri hanno optato per tecnici che anziché il campo stesso preferiscono allenare stampa e tifosi…”.

 

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW