Connect with us

Per Lei Combattiamo

Cancellieri vice Immobile? Pro e contro della scelta di Sarri

Published

on

 


In questa sessione di mercato uno dei colpi che ci si aspettava dalla Lazio era quello inerente al vice Immobile: un attaccante che potesse dare il cambio a Ciro quando quest’ultimo è out. La scorsa stagione, infatti, spesso Pedro e Felipe Anderson si sono trovati nelle condizioni di giocare da falso nueve nelle partite in cui il bomber biancoceleste è mancato.

Uno dei primi acquisti, una trattativa lampo, è stato quello di Matteo Cancellieri. Quest’ultimo si è unito alla Lazio poco prima della partenza per Auronzo dopo aver fatto vedere cose buone la passata stagione con l’Hellas Verona. Di istinto si è pensato a lui nel ruolo di ala all’interno dello scacchiere di Sarri. Sotto le tre cime di Lavaredo, invece, l’allenatore biancoceleste lo ha schierato molto spesso nel ruolo di punta. Una scelta che il giovane attaccante ha colto al volo mostrando anche buone doti realizzative nelle prime amichevoli stagionali.

Cancellieri ha infatti mostrato ottima corsa, agilità e un buonissima finalizzazione. I suoi movimenti a rientrare, la sua visione e i vari modi in cui è andato a segno hanno infatti convinto molti. A ciò Cancellieri ha unito anche un buon livello di fisicità: nell’ultima amichevole, non a caso, è andato in gol dopo aver protetto palla a seguito di un contrasto, in modo da rientrare e insaccare alle spalle del portiere con un pallonetto.

Come ci sono dei lati positivi, però, ve ne sono anche alcuni negativi: l’attaccante, mancino di natura, ha infatti spesso l’intinto di rientrare dalla destra. Un modo di muoversi che, alle lunghe, potrebbe divenire scontato per i difensori avversari. Un cambio di ruolo, inoltre, presuppone anche un adattamento nei movimenti e negli schemi di gioco. Non a caso, in alcune situazioni i movimenti del giovane attaccante sono sembrati estranei alle manovre proposte dai biancocelesti. Tuttavia, rispetto agli altri esterni della Lazio che lo scorso anno si sono ritrovati a fare il falso nueve, Cancellieri ha il “vantaggio” di potersi riscoprire già da ora una valida alternativa a Ciro Immobile, avendo inoltre la possibilità di crescere, e non poco, a livello tattico con un allenatore di caratura come Sarri.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW