Connect with us

Per Lei Combattiamo

Gli instancabili della Serie A nell’ultimo decennio: Presenti due ex Laziali

andreagiagoni@tiscali.it'

Published

on

 


SuperNews ha dedicato il suo studio mensile agli “stakanovisti” della Serie A. Sulla base dei dati riportati dal sito Transfermarkt, è stata stilata per ogni ruolo la top 5 dei calciatori che negli ultimi 10 anni hanno giocato di più nel nostro campionato, senza contare i portieri per ovvie ragioni. Dall’analisi è emerso che Lorenzo Insigne, Antonio Candreva e Danilo sono i primi di ogni relativa classifica: l’ex attaccante del Napoli con 24013 minuti giocati , il centrocampista della Sampdoria con 23909, mentre l’ex difensore del Bologna con 27168, il numero più alto in assoluto.

Attaccanti: Insigne l’irrinunciabile, ecco il podio tutto campano

Lorenzo Insigne apre questa prima top 5: l’ex capitano del Napoli, con 24013 minuti giocati, è l’attaccante con più minuti di gioco delle ultime 10 stagioni di Serie A, di cui la sua più prolifica è stata quella del 2017-2018 con 3103 minuti trascorsi in campo. Segue al secondo posto Ciro Immobile con 22965 minuti di gioco. E’ nel 2019-2020 che il bomber di Torre Annunziata ha speso più tempo nel rettangolo verde: quell’anno i minuti giocati sono stati 3177 per il biancoceleste. Il terzo posto spetta ad un veterano del calcio italiano, ovvero Fabio Quagliarella, che dà il suo meglio nella stagione 2018-2019 giocando 3211 minuti. Nelle ultime 10 annate, l’attaccante della Sampdoria ha giocato 21970 minuti, 89 in più rispetto ad un altro volto noto della Serie A, Josè Maria Callejon, che invece si posiziona quarto nella top 5 con 21881 minuti di gioco. Per l’ex Napoli, la stagione con il miglior minutaggio è stata la 2017-2018, in cui ha raggiunto quota 3247 minuti. Chiude il capitolo attaccanti Domenico Berardi, che ha macinato in totale 21807 minuti con la maglia del suo Sassuolo, di cui 2881 nel 2018-2019.

Giocatore

Minuti totali

Presenze totali

Insigne

24013

336

Immobile

22965

287

Quagliarella

21970

313

Callejon

21881

305

Berardi

21807

271

Centrocampisti: Candreva in cima, argento per l’ex Roma Nainggolan

Il primato spetta ad Antonio Candreva, che svetta nella top 5 con 23909 minuti giocati, con la sua miglior stagione rintracciabile nello scorso campionato, in cui l’ex Inter ha totalizzato 3132 minuti di gioco. La medaglia d’argento è per un giocatore che per anni ha militato in Serie A, ma che attualmente si trova in Belgio, la sua terra. Stiamo parlando di Radja Nainggolan, secondo della top 5 a quota 22998 minuti giocati, di cui 2975 nella sua migliore annata, quella del 2012-2013. Un’altra vecchia conoscenza della Serie A si posiziona al terzo posto della classifica, ed è Jasmin Kurtic. L’ex centrocampista del Torino, attualmente in forza al PAOK, nell’ultimo decennio del nostro campionato ha raccolto complessivamente 21631 minuti di gioco, macinando il maggior numero di minuti nel 2019-2020: 3078. Quarto posto per Marco Parolo. L’ex giocatore, oggi commentatore ai microfoni di DAZN, in Serie A ha giocato per 21628 minuti, spendendo più tempo in campo nella stagione 2013-2014, in cui tagliò il traguardo dei 3193 minuti giocati. Quinta e ultima miglior posizione per Giacomo Bonaventura con 20631 minuti giocati, di cui 2843 nell’annata 2015-2016.

Giocatore

Minuti totali

Presenze totali

Candreva

23909

313

Nainggolan

22998

284

Kurtic

21631

284

Parolo

21628

265

Bonaventura

20631

278

Difensori: Danilo il calciatore che ha giocato di più in assoluto nelle ultime dieci stagioni

L’ex Bologna Danilo non solo primeggia nella top 5 dei difensori con ben 27168 minuti di gioco, ma risulta anche il calciatore che in assoluto ha giocato di più negli ultimi 10 anni di Serie A. Per il brasiliano è il 2014-2015 la stagione in cui totalizza più minuti in campo: 3330. Segue Leonardo Bonucci, con i suoi 26757minuti di gioco d’argento e la miglior stagione nel 2015-2016 con 3157 minuti, mentre sul terzo gradino del podio ci sale Francesco Acerbi: il difensore della Lazio ha giocato per 24787 minuti nell’ultimo decennio, e risulta essere il protagonista anche di un altro record, quello che lo elegge il giocatore che nelle stagioni 2016-2017 e 2017-2018 non ha perso neanche un minuto, totalizzando per ogni annata 3420 minuti giocati e 38 presenze. De Silvestri e Koulibaly chiudono la top 5 dei difensori stakanovisti: i due senatori di Bologna e Napoli hanno totalizzato rispettivamente 21207 e 20714 minuti nell’ultimo decennio. La stagione più prolifica per il rossoblù è stata quella 2013-2014, con 3085 minuti giocati, mentre per l’ex partenopeo la 2018-2019 con 3135 minuti spesi in campo.

Giocatore

Minuti totali

Presenze totali

Danilo

27168

307

Bonucci

26757

310

Acerbi

24787

279

De Silvestri

21207

264

Koulibaly

20714

236

Fonte: news.superscommesse.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | I conti di Lotito tornano: perdita ridotta

Published

on

 


Stando al bilancio chiuso al 30 giugno 2022, si può notare come la Lazio sia una delle squadre più in salute del campionato italiano e non solo dal punto di vista dei risultati sportivi. I conti sono in rosso, ma il trend è positivo perché in negativo ci sono 17,42 milioni di euro, ma sono 7 in meno rispetto all’anno scorso.

Come sottolinea l’edizione odierna de Il Tempo, i soldi spesi sono stati ben 35,74 milioni, tutti nell’ultima campagna acquisti. Dalle 11 cessioni, invece, sono stati ricavati 14,22 milioni, andando poi a risparmiare 10,88 milioni sugli ingaggi. Anche i giocatori andati in prestito alleggeriscono il carico ingaggi, per la precisione si sono risparmiati 9,46 milioni. Il fatturato, però, si abbassa: da 164,74 dello scorso anno ai 135,25 di ora; ad incidere sono gli introiti derivati dalla Champions League. Le plusvalenze ammontano a 24,8 milioni e i diritti televisivi ne hanno fatti incassare 85,6. Infine, gli abbonamenti hanno portato altri 10,5 milioni di euro.

Foto Fraioli

Proprio ieri si è chiusa l’ultima fase della campagna abbonamenti, portando gli abbonati a 26.193. A Formello, nel frattempo, Sarri continua a lavorare senza gli otto nazionali: arrivano notizie incoraggianti da Patric, ma non da Casale. L’ex difensore del Verona ha accusato un fastidio all’adduttore e oggi dovrebbe sottoporsi ad accertamenti. Ancora assente Lazzari.

foto Fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW