Connect with us

Formello

FORMELLO – Ancora differenziato per Pedro. Cancellieri a fine allenamento studia da punta centrale

Published

on

 


Nel pomeriggio i biancocelesti sono tornati in campo a Formello per il secondo allenamento della giornata, in preparazione della trasferta di Torino, che aprirà la seconda giornata di Serie A. Ancora differenziato per Pedro, a lavoro con gli scarpini nella speranza di una convocazione in vista del match contro i granata. Dopo un’attivazione atletica sul campo adiacente, è stato il momento delle prove tattiche sul campo centrale. Successivamente si è disputata la consueta partitella finale, con i celesti che hanno vinto per 1-0 grazie alla rete di Toma Basic. Da segnalare il lavoro di Matteo Cancellieri, che a fine allenamento è rimasto in campo ad allenarsi sulle sponde e su alcuni movimenti da punta centrale.


Dopo la ripresa di ieri, i biancocelesti sono tornati in campo a Formello per la prima delle due sedute previste oggi. Prosegue il differenziato per Pedro, con lo spagnolo che è tornato a lavorare dopo il problema accusato in Spagna contro il Valladolid. Regolarmente in campo Romagnoli, che aveva effettuato ieri pomeriggio lavoro differenziato. Dopo un riscaldamento tecnico, il gruppo ha svolto un lavoro tattico diviso per reparti: sul secondo campo i difensori, assieme a Provedel e Adamonis, mentre sul campo centrale presenti centrocampisti e attaccanti con Maximiano e Furlanetto. La seduta si è conclusa con delle conclusioni verso la porta di centrocampisti e attaccanti, con i biancocelesti che torneranno in campo nel tardo pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Formello

FORMELLO – Lazzari e Immobile recuperati per lo Spezia. Solito ballottaggio in mezzo al campo

Published

on

 


Buone notizie per Maurizio Sarri, in campo per la rifinitura prima dello Spezia presenti sia Manuel Lazzari che Ciro Immobile. Le preoccupazioni maggiore erano per l’attaccante reduce da un problemino muscolare accusato in nazionale e solamente ieri è tornato parzialmente ad allenarsi con i compagni. Il capitano biancoceleste non vuole mancare e guiderà l’attacco biancoceleste contro la squadra a cui realizzò una tripletta nella scorsa stagione. Ai lati della punta di Torre Annunziata confermati Felipe Anderson e Mattia Zaccagni con Pedro che partirà dalla panchina. Lo spagnolo finalmente si sta allenando con regolarità ma le gerarchie in questo momento sembrano definite. I dubbi come al solito riguardano il centrocampo con il consueto ballottaggio fra Luis Alberto, Basic e Vecino. L’uruguaiano è reduce dalla convocazione in nazionale e potrebbe rimanere in panchina, fra i due rimanenti il favorito è il numero dieci per completare il reparto insieme a Milinkovic e Danilo Cataldi. In difesa torna a ricomporsi la coppia Patric-Romagnoli al centro con Lazzari a destra e Marusic a sinistra. Difficile l’ipotesi Hysaj per tenere a riposo l’ex laterale della Spal. Fra i pali ritroverà i suoi vecchi compagni Ivan Provedel.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW