Connect with us

Europa League

Sturm Graz-Lazio, Provedel nel post partita: “Se pensiamo ai risultati il bicchiere è mezzo vuoto, per il lavoro che stiamo facendo è mezzo pieno”

lunadinicola@gmail.com'

Published

on

 


Al termine del match terminato 0-0 tra Sturm Graz-Lazio, è intervenuto Ivan Provedel ai microfoni di Lazio Style Radio. Ecco le sue parole:

“Se pensiamo ai risultati il bicchiere è mezzo vuoto, ma per il lavoro che stiamo facendo è mezzo pieno. Contro il Midtjylland abbiamo sbagliato l’atteggiamento, ci serva da lezione per tutto l’anno. Oggi abbiamo fatto fatica, questo era un campo difficile, loro giocavano a ritmi alti ed erano spesso pericolosi. Siamo andanti vicini al gol senza trovarlo, ma non lo abbiamo neanche subito e questo è un fattore positivo. Li aspettiamo al ritorno.

Non abbiamo raccolto il punteggio pieno, non è facile con l’avversario che aveva ritmi alti, adesso andiamo avanti. Sicuramente le squadre affrontandoci cercano di mettere qualcosa in più, noi lo sappiamo ed è normale che sia così. In Danimarca abbiamo sbagliato l’atteggiamento, oggi penso sia stato buono stiamo diventando soliti. La crescita c’è, abbiamo quattro punti e li aspettiamo a casa nostra. Sicuramente è difficile venire qua, sia per l’ambiente, il campo e sarà difficile anche per loro venire da noi. Giocare in casa sarà un fattore a nostro favore, noi lo sfrutteremo con lo spirito giusto.  Prima penseremo alla Fiorentina, non so come sarà la partita di stasera, ma sarà impegnativo sfidarli, stanno vivendo un momento un po’ così e noi ci dobbiamo presentare al meglio.”

Foto Fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Feyenoord, il tatuaggio del vice allenatore dopo il match con la Lazio – FOTO

Published

on

 


Prima della splendida vittoria arrivata nel derby di contro la Roma, i biancocelesti avevano gettato al vento la qualificazione dell’Europa League perdendo a Rotterdam sul campo del Feyenoord. Il vice allenatore della squadra olandese, John De Wolf, si è tatuato sul braccio la frase scritta sullo striscione dei tifosi olandesi nel giorno del match: “Non vado a terra per nessuno, né per te e né per nessun altro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John de Wolf (@johnde_wolf)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW