Depositphotos
Depositphotos

Il centrocampo della Lazio si trova ad affrontare un periodo di grandi cambiamenti e incertezze, con la partenza di figure chiave come Felipe Anderson, Daichi Kamada e l'imminente addio di Luis Alberto. Di fronte a queste uscite significative, il club capitolino è chiamato a rispondere sul mercato per colmare un vuoto creativo evidente.

Tutti i nomi per il centrocampo

Tra i nomi che circolano per rinforzare la trequarti biancoceleste spicca quello di Calvin Stengs del Feyenoord. Il centrocampista olandese, nato nel 1998, può vantare un'esperienza internazionale non indifferente avendo giocato in squadre come l'AZ Alkmaar, il Nizza e l'Anversa. Noto per il suo fisico imponente e una notevole visione di gioco, Stengs è anche legato al team Raiola, fattore che potrebbe facilitare le trattative con il club di Rotterdam.

Dalla Russia, invece, il focus è su Eduard Spertsyan, una giovane promessa del Krasnodar. Questo centrocampista, naturalizzato armeno e nato nel 2000, ha brillato nell'ultima Premier Liga russa con 11 gol e 7 assist in 29 partite, mostrando doti importanti sia in fase realizzativa che nell'assistere i compagni. Recentemente,  il Ds della Lazio Fabiani ha espresso il suo pensiero sul ragazzo

Oltre a questi due profili, si segnalano altre possibilità come Yusuf Yazici del Lille, già trattato dalla Lazio nel 2019 e ora in procinto di svincolarsi. Il giocatore era stato recentemente accostato al Milan, ma con l'arrivo dell'ex tecnico Paulo Fonseca al club rossonero, il suo futuro rimane incerto.

Occhi anche in Serie A 

Tra le opzioni interne alla Serie A, spicca Andrea Colpani del Monza, seguito da tempo dai biancocelesti. Nonostante il talento, il Monza valuta il giocatore circa 20 milioni di euro, una cifra considerevole che la Lazio potrebbe tentare di negoziare includendo eventuali contropartite tecniche come Akpa Akpro, Mandas o Isaksen. Un altro giovane talento italiano, che però gioca all'estro, è Cesare Casadei, anch'egli visionato dal club biancoceleste. Il ragazzo cresciuto nell’Inter e ora al Chelsea tornerebbe volentieri in Italia.

Con l'obiettivo di rafforzare la squadra in vista della prossima stagione anche in Europa League, la Lazio sotto la guida di Igor Tudor esplora tutte queste opzioni per garantire un reparto mediano all'altezza delle sfide future. Il calciomercato estivo si preannuncia quindi caldo per i capitolini, determinati a non lasciare scoperte le proprie linee nel cuore del gioco.

Fabiani su Spertsyan : "Ottimo giocatore, ma ti dirò che…"
Nazionale, Provedel le indovina tutte: il quiz tra i portieri azzurri sull'Emilia Romagna - VIDEO
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi