Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Kamenovic, che shock: è senza tesseramento

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


La favola si è trasformata in un incubo. È rimasto a spasso, senza tesseramento. Dimitrije Kamenovic è l’unico nome non apparso sul sito della Lega di A alla voce “nuovi acquisti”. Chi prima, chi dopo, sono stati ufficializzati tutti, tranne il difensore serbo. È stato in bilico fino all’ultimo per via dell’operazione Kostic. Era rimasto un solo slot occupabile da giocatori extracomunitari, era stato preservato. Si pensava che l’acquisto di Zaccagni facesse scattare automaticamente il tesseramento di Kamenovic, non è stato così. Non è un segreto, non è mai entrato pienamente nei piani di Sarri. Ad Auronzo l’ha provato da centrale prima ancora che da terzino. Il mancato tesseramento è dovuto anche a questioni di sovraffollamento sulla fascia. Fares è stato ceduto solo ieri al Genoa. A sinistra sono rimasti Lukaku e Durmisi, ci sarebbe Jony. Kamenovic era in tribuna a Empoli, era in tribuna contro lo Spezia. Era stato rassicurato insieme al suo manager Mateja Kezman. È inimmaginabile la sua rabbia, confidava nel tesseramento del giocatore. Kamenovic contrattualmente è legato al Cukaricki, società da cui la Lazio intendeva acquistarlo versando 2,5 milioni. Non si ha notizia di pagamenti già effettuati. La Lazio e Kezman proveranno a trovare un punto d’intesa nelle prossime settimane insieme al Cukaricki. C’è la possibilità che il calciatore rientri in Serbia o resti a Formello, in quest’ultimo caso non giocherebbe 4 mesi. Il mercato riaprirà a gennaio, si potrebbe rivalutare il suo tesseramento. Entro oggi la Lazio dovrà comunicare la lista definitiva per il campionato, entro domani quella per l’Europa League. Non ci sono tagli da effettuare, ci sono dei posti liberi sia per l’Italia che per l’Europa. In difesa servirebbe un’integrazione, quantomeno numerica. Ieri giravano voci di difensori svincolati, tra i tifosi è nata la suggestione David Luiz, ex Chelsea, 34 anni, conosce bene Sarri. È svincolato. Corriere dello Sport.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio-Bologna, ecco i telecronisti Dazn designati per la gara

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Tutto pronto per l’inizio del campionato: questo fine settimana tornerà la Serie A, per una stagione totalmente diversa rispetto alle altre, visto che ci sarà lo stop a novembre e dicembre per via dei Mondiali che si disputeranno in Qatar. Domenica la Lazio esordirà alle 18.30 in casa contro il Bologna. La gara dell’Olimpico sarà trasmessa, oltre che su Dazn come di consueto, anche su Sky. A raccontare la sfida tra la squadra di Sarri e quella di Mihajlovic, ai microfoni Dazn ci sarà Federico Zanon accompagnato da un’ex conoscenza del mondo biancoceleste: Sergio Floccari.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW