Connect with us

Per Lei Combattiamo

TuttoSport | Luis Alberto, è amore: la Lazio e Sarri non possono più farne a meno

Published

on

 


Le polemiche, i mal di pancia, i rumors che lo volevano lontano da Formello a fine stagione, magari al Milan che cercava un erede  i Calhanoglu. E poi il ritardo di qualche giorno dal raduno estivo che sembrava veramente la parola fine a una storia d’amore durata cinque anni. Poi Luis Alberto ci ha messo una partita e mezza a riprendersi la Lazio con gli interessi e visto lo spagnolo con lo Spezia, il Milan farebbe bene a cautelarsi. I primi 45 minuti nella ripresa contro l’Empoli, giusto per tornare a pieni giri dopo mezza  preparazione saltata e scontare un piccolo dazio con lo spogliatoio, come Sarri insegna. Ma poi i 90 minuti contro lo Spezia che lo hanno riconsegnato al tabellino e alla classifica degli assist. Lo scorso anno aveva prediletto più la fase realizzativa, perdendo un po’ di vista il suggerimento al compagno e cedendo lo scettro a Milinkovic. Dopo il secondo assist, si è avvicinato a Immobile e gli ha sussurrato all’orecchio: “Sono tornato  a farti segnare eh, siamo già  a due…”. Poi la perla per Hysaj e infine la sua rete a distanza. Insomma, il Luis tuonante è tornato. E anche se le sue uscite spesso fanno imbestialire il patron Claudio Lotito, né la Lazio né Maurizio Sarri vogliono (possono) farne a meno. Del resto, ha un contratto in scadenza nel 2025 e per adesso va bene così. Si era messo in testa di cambiare aria, come l’amico Correa. Ma il mercato al ribasso ha indotto la Lazio a tenere la barra dritta: se il Mago va via, solo a cifre da capogiro. Il resto lo ha fatto Sarri, che appena insediatosi ha subito dettato le sue poche regole. Una di queste prevedeva la permanenza dello spagnolo, anche se lo stesso Sarri all’esordio con l’Empoli lo aveva tenuto in panchina, anche un po’ per far capire che l’errore del ritardo al raduno non poteva essere ripetuto una seconda volta. TuttoSport.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, i convocati di Sarri: la scelta su Pellegrini

Published

on

 


Questa sera all’Allianz Stadium Juventus e Lazio si affronteranno per l’ultimo quarto di finale di Coppa Italia, con la vincente del match odierno che affronterà l’Inter di Simone Inzaghi in semifinale. Attraverso i propri canali social, la Lazio ha reso nota la lista dei convocati per il match con i bianconeri: anche il nuovo acquisto Pellegrini è subito disponibile.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW