Connect with us

Per Lei Combattiamo

Uefa, pronta la revoca del divieto della trasferta per i tifosi: il comunicato

Published

on

 


La UEFA pronta a fare un dietrofront in merito alla revoca delle trasferte in Europa per i tifosi. Dalla prossima settimana infatti, sarà riaperta la vendita dei tagliandi per le sfide europee (Champions ed Europa League). I sostenitori potranno dunque assistere alla gare in trasferta delle proprie squadre, sempre nel rispetto delle norme vigenti.

Questo il comunicato delle Uefa:

“Il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato importanti emendamenti alla quinta edizione del Protocollo UEFA Return to Play, che definisce il quadro delle procedure sanitarie e igieniche, nonché i protocolli operativi da applicare durante l’organizzazione delle partite delle competizioni UEFA. Per quanto riguarda i principi medici, gli emendamenti sono il risultato delle campagne di vaccinazione in corso in tutta Europa e della decisione di molti paesi di consentire alle persone vaccinate e guarite di muoversi liberamente attraverso i confini e partecipare a eventi pubblici senza ulteriori test. Per quanto riguarda i principi operativi, le modifiche approvate sono state proposte a seguito delle esperienze raccolte in oltre 2.000 partite di competizioni UEFA ora giocate con successo. Considerando le diverse norme e regolamenti applicabili nei territori delle federazioni affiliate alla UEFA, è stato deciso di non applicare più l’MHHRRS, ma di lasciare ogni decisione in merito agli spettatori alle autorità competenti competenti. Pertanto, la sezione relativa all’ammissione degli spettatori nel protocollo UEFA Return to Play è stata adattata di conseguenza. Inoltre, in linea con gli adeguamenti al Protocollo, non è più vietato lo scambio di biglietti per i tifosi delle squadre ospiti. Verranno quindi ripristinate le normali prassi, ovvero il 5% della capienza totale dello stadio consentita sarà riservato ai tifosi della squadra in trasferta, fatte salve eventuali decisioni in tal senso di competenza delle competenti autorità competenti”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW