Connect with us

Per Lei Combattiamo

GdS | Torino-Lazio, duello in famiglia: Vanja contro Sergej ma per i Milinkovic sarà una festa

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

I due fratelli serbi sono legatissimi. E tra loro parlano più di Nba che di calcio.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, oggi il confronto fra Vanja (24 anni) e Sergej Milinkovic (26 anni). Sono cresciuti assieme, hanno iniziato in contemporanea la carriera nel Vojvodina e sono sempre rimasti il primo tifoso l’uno dell’altro, anche quando le strade si sono separate: Sergej è andato a giocare in Belgio, Vanja in Polonia. È stata l’Italia a riavvicinarli: nel 2017 il  portiere viene acquistato dal Toro e, due anni prima, Sergej era sbarcato alla Lazio.

Hanno ereditato dalla madre la passione per il basket, ma hanno deciso di seguire la stessa carriera del padre Nikola, anche lui calciatore. Ma il basket è rimasto il loro hobby comune. Sergej va spesso a trovare Vanja a Torino: lo fece già nella stagione 2017- 18, particolare che alimentò le voci di un suo possibile passaggio alla Juve. A portarlo nel capoluogo piemontese era, invece, unicamente il desiderio di passare del tempo con il fratello, a stargli il più possibile accanto in quella fase delicata della carriera. Oggi Vanja indossa di nuovo il granata e lo sta facendo da protagonista, visto che la società e il tecnico Juric hanno deciso di puntare su di lui; anche per Sergej è un anno speciale perchè è diventato il vice-capitano: Sarri lo ha messo al centro del progetto.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Sport e Salute, Cozzoli: “Con la Lazio partnership fruttuosa tra progetti sociali e tour dell’Olimpico”- FOTO

scud85@libero.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

“Oltre ad ospitare le gare interne della Lazio all’Olimpico, abbiamo sempre aderito con piacere a tutte le iniziative a scopo benefico e sociali, volute fortemente dal presidente Lotito e dalla sua famiglia, aprendo le porte del Foro Italico e dello Stadio”. Così Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute in occasione della presentazione della nuova maglia della Lazio a Piazza del Popolo. “Tra i progetti portati avanti con la Lazio c’è anche il tour dello Stadio, finalmente accessibile a tutti: per la prima volta nella storia può essere visitato al pari dei grandi stadi d’Europa, consentendo l’accesso agli spogliatoi, all’area delle panchine e al campo di gioco”, ha aggiunto Cozzoli, sottolineando “la partnership fruttuosa che continuerà certamente nel tempo con il club biancoceleste”.

  

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW