Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Contro il razzismo: gli azzurri domani in ginocchio

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


C’è il Belgio, tutti (di nuovo) in ginocchio. Mentre l’Italia ovviamente conta di rialzarsi agonisticamente dopo averlo messo a terra contro la Spagna, tre anni dopo l’ultimo ko, piuttosto all’Allianz Stadium si ripeterà la scena avvenuta all’Allianz Arena, il 2 luglio scorso. In quella occasione, davanti a Lukaku e compagni, inginocchiatisi come consuetudine da quando hanno  aderito come nazionale alla campagna antirazzista Black Lives Matter anche gli azzurri in blocco si unirono a quel gesto. Si ricorderà come, un paio di settimane prima, all’Olimpico contro il Galles, gli italiani erano rimasti sorpresi dalla stessa condotta attuata da Bale insieme alla sua squadra. Da parte nostra ci fu chi si inginocchiò e chi no. Sui social divampò la polemica. Domani dunque gli azzurri seguiranno questa regola, in un momento per altro in cui il tema “razzismo” ha ripreso la sua triste centralità. Intanto oggi  la Nazionale lascerà Firenze alla volta di Torino dove domani alle 15 è in programma la finalina per il terzo posto di questa Final Four di Nations League. Al di là del valore relativo del piazzamento, la partita avrà  un peso nell’elaborazione del nuovo ranking Fifa di ottobre la prossima settimana. Dopo i risultati di settembre e la sconfitta con la Spagna serve una vittoria anche in questa chiave. Ad aprile, ovviamente se qualificati, servirà essere tra le prime sette posizioni per occupare un posto come testa di serie per la formazione degli otto gironi della fase finale. L’attuale classifica recita: Belgio, Brasile, Inghilterra, Francia, Italia, Argentina, Portogallo, Spagna, Messico, Danimarca. Corriere dello Sport.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato Lazio | Ceduto a titolo temporaneo un centrocampista

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Dopo una trattava lampo e inaspettata, definita nei giorni scorsi, la Lazio comunica di aver ceduto Gonzalo Escalante a titolo temporaneo alla Cremonese. La scorsa stagione il calciatore aveva giocato in prestito all’Alavés.

“La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, sino al 30/06/23, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Escalante a favore della US Cremonese. Quest’ultima società ha il diritto di opzione per l’acquisizione definitiva”.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW