Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Inzaghi, amore amaro: ribaltone per l’Inter, una sconfitta che brucia. Con rissa finale

Published

on

 


L’ira dei nerazzurri per il gol di Felipe Anderson, espulso Luiz Felipe al termine della gara.

Come riportato dal Corriere dello Sport, ieri la caduta di Simone Inzaghi davanti al suo popolo. Allo Stadio Olimpico, accade di tutto: l’omaggio del pubblico all’ex giocatore e tecnico biancoceleste, la rissa sul 2-1 e il rosso finale con le lacrime di Luiz Felipe. Intanto, Sarri sorride: i cambi effettuati hanno premiato lui e la sua Lazio, ancora in crescita. I biancocelesti infliggono all’Inter la prima sconfitta in campionato, che porta la firma di Immobile, Felipe Anderson e Milinkovic. Una partita che acceso gli animi in campo con Dumfries, risparmiato da Irrati, per una smanacciata a Marusic; anche altri nerazzurri hanno perso la testa a gara in corso, come Lautaro che non aveva digerito il gol del sorpasso e ha cercato Felipe Anderson anche a fine partita. Spintoni e accerchiamenti per il brasiliano, ma a pagarne le conseguenze è stato Luiz Felipe: il difensore biancoceleste è stato espulso a fine match per aver scherzato con Correa, ex biancoceleste fischiatissimo all’Olimpico.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus, Allegri: “Il rapporto di amicizia con Agnelli non finirà con il termine della sua presidenza”

Published

on

 


 

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato della situazione che tanto continua a far discutere in casa bianconera, legata alla scissione del Cda della Società. Il Presidente Agnelli, Pavel Nedved e Arrivabene hanno infatti lasciato il Club bella serata di ieri .

Di seguito le parole di Allegri:

“È sempre molto positivo sentire la vicinanza degli azionisti e quindi ringrazio John Elkann per queste parole. In questi anni di lavoro, passione e vittorie, ho sempre potuto contare sul sostegno di Andrea Agnelli, al quale mi lega un rapporto di amicizia, che non si interromperà con la fine della sua presidenza. Sono figure di riferimento per il mondo bianconero che deve rimanere concentrato sul lavoro quotidiano in campo per ottenere i risultati che tutti vogliamo”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW