Connect with us

Europa League

EUROAVVERSARIE | Poker del Marsiglia, il Galatasaray vince di misura. Pari nel recupero per la Lokomotiv Mosca

Published

on

 


Terminata la sosta per gli impegni delle Nazionali, da questo weekend sono ripartiti i campionati nei vari Paesi del mondo. Mentre la Lazio ha conquistato la vittoria nell’anticipo del sabato di Serie A, battendo per 3-1 l’Inter dell’ex Inzaghi, sono scese in campo, tra ieri ed oggi, anche le tre euroavversarie dei biancocelesti in Europa League. Competizione europea che riprenderà proprio nella settimana che si appresta ad iniziare, con la terza giornata della fase a gironi: per il Girone E sono in programma giovedì 20 Lazio-Marsiglia e Lokomotiv Mosca-Galatasaray.

Nella giornata di ieri, poco prima del fischio d’inizio di Lazio-Inter, la Lokomotiv Mosca è scesa in campo nell’undicesimo turno di Premier League russa: dopo un inizio difficile, con i padroni di casa del Rubin Kazan in vantaggio per 2-0 al 66°, gli ospiti sono riusciti prima a trovare il gol del 2-1 dopo appena due minuti con Smolov ed infine, al terzo minuti di recupero, è arrivato il gol del definitivo 2-2 con Zhemaletdinov. Lokomotiv Mosca che, con il punto guadagnato, sale a quota 18 punti, quinto posto in classifica a -5 dallo Zenit capolista.

Quest’oggi invece sono scese in campo le altre due euroavversarie della Lazio, Galatasaray e Marsiglia. La squadra turca di Fatih Terim, in casa contro il Konyasor, porta a casa la terza vittoria consecutiva in campionato. I giallorossi, dopo appena quattro minuti dall’inizio del match, si portano in vantaggio grazie a Mostafa Mohamed e riescono a mantenere l’1-0 fino al termine del match. Tre punti che portano il Galatasaray al terzo posto con 17 punti dopo nove giornate, insieme a Besiktas e Karagumruk, con soli quattro punti di distanza dal Trabzonspor in vetta alla classifica con 21.

Infine il Marsiglia, dopo esser passato in svantaggio, in casa contro il Lorient dopo 13 minuti, ha trovato il gol del pareggio alla mezz’ora con Kamara, per poi trovare tre gol nella ripresa: vantaggio al 56° con Guendouzi, 3-1 firmato dall’ex Napoli Milik all’85° e, nei minuti di recupero, è arrivata la doppietta di Guendouzi per il definito poker, 4-1. La squadra di Sampaoli sale così al terzo posto in classifica a quota 17 punti dopo 10 giornata di campionato francese. Al di sopra solo il Paris Saint Germain primo a 27, con 10 lunghezze di distanza, e il Lens secondo, con un solo punto in più del Marsiglia.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Feyenoord, il tatuaggio del vice allenatore dopo il match con la Lazio – FOTO

Published

on

 


Prima della splendida vittoria arrivata nel derby di contro la Roma, i biancocelesti avevano gettato al vento la qualificazione dell’Europa League perdendo a Rotterdam sul campo del Feyenoord. Il vice allenatore della squadra olandese, John De Wolf, si è tatuato sul braccio la frase scritta sullo striscione dei tifosi olandesi nel giorno del match: “Non vado a terra per nessuno, né per te e né per nessun altro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John de Wolf (@johnde_wolf)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW