Connect with us

Europa League

EUROAVVERSARIE | La Lokomotiv vince nel recupero, tre punti anche per il Galatasaray. Vittoria di misura del Marsiglia

Published

on

 


Weekend di campionati nei rispettivi paesi, prima di tornare a giocare nelle competizioni europee nella settimana che inizierà domani. In questa ultima domenica di ottobre, sono in programma due gare con protagoniste due delle tre euroavversarie della Lazio nel Girone E di Europa League. Una delle due si è conclusa da pochi minuti: il Galatasaray, reduce dalla sconfitta in casa del Besiktas nello scorso fine settimana, torna a vincere in campionato. La squadra turca si è imposta con un 2-0 casalingo contro il Gaziantep firmato Morutan e Akturkoglu. Giallorossi che salgono a quota 20 punti dopo 11 gare di campionato, agganciando il Konyaspor e proprio il Besiktas al quarto posto. Con 27 punti è sempre il Trabzonspor a comandare la Super Lig turca.

Mentre la Lazio ieri pomeriggio usciva da Bergamo con un solo punto dalla sfida contro l’Atalanta (2-2), alle 18:00 è scesa in campo anche un’altra euroavversaria della squadra di Sarri: per la Lokomotiv Mosca, in casa del Nizhny Novgorod, il match è partito in salita, con il vantaggio dei padroni di casa al 31° del primo tempo. Dopo appena sei minuti però gli ospiti trovano il gol del pari con Zhemaletdinov che manda le squadre sull’1-1 all’intervallo. Sul finale, nei minuti di recupero, la Lokomotiv ribalta definitivamente il risultato grazie ad un autogol del Nizhny Novgorod. Triplice fischio e vittoria 1-2 per la squadra di Mosca che si porta al secondo posto a quota 24 punti dopo 13 giornate di campionato russo. In testa lo Zenit con 29 punti, a +5 sulla Lokomotiv Mosca.

Questa sera, alle 20:45, sarà protagonista il Marsiglia, ultima euroavversaria dei biancocelesti a scendere in campo, impegnato in casa del Clermont.

AGGIORNAMENTO: Le euroavversarie della Lazio in Europa League fanno tre su tre. Dopo le vittorie di Lokomotiv Mosca e Galatasaray, anche il Marsiglia esce con tre punti dal match di campionato. In casa del Clermont finisce 0-1 per la squadra di Jorge Sampaoli. In gol l’ex Roma Under. Grazie a questi tre punti il club francese vola al terzo posto in classifica con 22 punti al termine delle prime 12 giornate, a -1 dal Nizza secondo e -9 dal Paris Saint Germain capolista.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Europa League

Feyenoord, il tatuaggio del vice allenatore dopo il match con la Lazio – FOTO

Published

on

 


Prima della splendida vittoria arrivata nel derby di contro la Roma, i biancocelesti avevano gettato al vento la qualificazione dell’Europa League perdendo a Rotterdam sul campo del Feyenoord. Il vice allenatore della squadra olandese, John De Wolf, si è tatuato sul braccio la frase scritta sullo striscione dei tifosi olandesi nel giorno del match: “Non vado a terra per nessuno, né per te e né per nessun altro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John de Wolf (@johnde_wolf)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW