Connect with us

Per Lei Combattiamo

Marsiglia-Lazio, Parolo: “L’assenza dei tifosi non dovrebbe esistere, questa sera servono punti. Cataldi? Ha cambiato il modo di vedere se stesso”

Published

on

 


Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, l’ex centrocampista biancoceleste ora opinionista di DAZN Marco Parolo, ha parlato della sfida di questa sera in Europa League contro il Marsiglia. Non manca poi un commento sulle ultime prestazioni di Danilo Cataldi, suo ex compagno di reparto ora sempre più perno del centrocampo di Sarri.

Queste le sue parole:

“Ricordo l’ultima trasferta a Marsiglia, fu bella perché vincemmo. Giocammo bene, portando a casa una vittoria importante. Fu molto sentita fuori, ma Marsiglia è sempre stata una piazza calda. L’assenza dei tifosi condizionerà appena la squadra entrerà in campo, vedere il settore ospiti vuoto un po’ ti fa pagare la cosa. Purtroppo non dovrebbe esistere una cosa del genere perché oggi ci sono tutte le possibilità di far viaggiare i tifosi in sicurezza.

Cataldi? Danilo è cambiato da un po’, da un anno e mezzo ha cambiato il modo di vedere se stesso, è già maturato. Sapevo che con Sarri avrebbe avuto modo di trovare spazio, doveva solo lavorare. Non sono sorpreso del suo rendimento, ha le caratteristiche per poter essere importante per questa Lazio.

La Lazio questa sera dovrà fare punti perché il format del girone è cambiato. A Bergamo la Lazio ha fatto la miglior prestazione stagionale contro una squadra forte, che lascia poco tempo e spazio. Il gol subito è stato fortuito, bisogna ripartire dalla prova offerta contro l’Atalanta. Immobile? Quando segna, è scontato. Ciro è destinato a segnare ancora tanti gol con la Lazio, sono felice per lui, è l’ennesima dimostrazione di quanto sia forte per questa squadra”.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CorSera | Romagnoli e Casale, la coppia italiana che ha blindato la Lazio

Published

on

 


Sei volte di fila schierati dall’inizio e porta inviolata in 4 gare.

Grazie al lavoro di mister Sarri, la Lazio ha incassato 11 gol in 15 gare di campionato. Ma ci sono ancora margini di miglioramento. Dal 16 ottobre scorso contro l’Udinese, il tecnico ha schierato RomagnoliCasale e in campionato non li ha più cambiati; la coppia difensiva ha mantenuto la media di 2 partite su 3 senza subire reti.

Fraioli – Proietto

Con sole 6 apparizioni in coppia, l’affinità non può che migliorare: avendo d’altronde solo 24 anni uno (Casale) e 27 l’altro (Romagnoli), potrebbero formare la difesa centrale per le prossime stagioni. La Lazio non è abituata ad avere a lungo termine una coppia di italiani a proteggere la propria porta, gli ultimi a giocare con continuità erano stati Biava e Stendardo.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere della Sera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW