Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Salernitana, Luiz Felipe: “Devo ancora migliorare tanto. A Salerno sono cresciuto molto”

Published

on

 


Alla vigilia della gara tra Lazio e Salernitana, Luiz Felipe è stato uno dei protagonisti del match program biancoceleste. Tra i vari argomenti, il difensore della Lazio ha parlato della sua esperienza a Salerno, e del momento che sta vivendo Ciro Immobile. Ecco le sue parole:

Che partita ti aspetti contro la Salernitana? Il primo Luiz Felipe nasce proprio a Salerno…

Ci aspetta una gara difficile perchè in Serie A non esistono vittorie scontate peró giochiamo in casa e vogliamo vincere. Siamo concentrati al 100% e vogliamo vincere. Alla Salernitana sono cresciuto molto, è stato il mio primo anno in Italia. Ho imparato molte cose del calcio italiano da mister Sannino, quando un brasiliano arriva in Italia all’inizio fa sempre fatica ma lui mi ha aiutato da subito”.

Stiamo vedendo il miglior Luiz Felipe di sempre? Puoi segnare di più?

Sto crescendo partita dopo partita ma devo ancora migliorare tanto. Sto facendo bene, devo continuare così. Penso anche di poter fare più gol, l’ultimo l’ho realizzato contro la Juventus in casa nel Dicembre 2019, poi mi hanno tolto quello contro il Borussia Dortmund lo scorso anno. Ci alleniamo molto sulle palle inattive, sono importanti”.

Immobile è appena diventato il calciatore più prolifico nella storia della Lazio: te lo aspettavi?

Ciro ha sempre segnato molto, fin dal suo primo anno alla Lazio. Sono contento che abbia battuto il record di gol di una leggenda come Silvio Piola. Spero di poterlo aiutare a centrare tanti altri record”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CorSera | Romagnoli e Casale, la coppia italiana che ha blindato la Lazio

Published

on

 


Sei volte di fila schierati dall’inizio e porta inviolata in 4 gare.

Grazie al lavoro di mister Sarri, la Lazio ha incassato 11 gol in 15 gare di campionato. Ma ci sono ancora margini di miglioramento. Dal 16 ottobre scorso contro l’Udinese, il tecnico ha schierato RomagnoliCasale e in campionato non li ha più cambiati; la coppia difensiva ha mantenuto la media di 2 partite su 3 senza subire reti.

Fraioli – Proietto

Con sole 6 apparizioni in coppia, l’affinità non può che migliorare: avendo d’altronde solo 24 anni uno (Casale) e 27 l’altro (Romagnoli), potrebbero formare la difesa centrale per le prossime stagioni. La Lazio non è abituata ad avere a lungo termine una coppia di italiani a proteggere la propria porta, gli ultimi a giocare con continuità erano stati Biava e Stendardo.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere della Sera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW