Connect with us

Per Lei Combattiamo

Tour dell’Olimpico, Lotito: “Dispiace per Immobile. Sarri qui per aprire un ciclo”. E su Inzaghi…

Published

on

 


A margine del Tour dello Stadio Olimpico, il Presidente della Lazio, Claudio Lotito, è intervenuto rilasciando le seguenti dichiarazioni. Da Immobile e Sarri per arrivare alla Superlega, queste le sue parole:

“Immobile? Mi dispiace che domani non potrà giocare. Spesso purtroppo accade che i miei giocatori abbiano delle situazioni di salute incompatibili con la possibilità di giocare. È stato ritenuto con lo staff della Federazione che non fosse nelle condizioni di poter giocare. Noi abbiamo un’assistenza particolare come Lazio: siamo abituati a prevenire certe situazioni. Se avete visto abbiamo pochissimi infortuni. Parole di Chiellini sulla Superlega? Dico che bisogna soltanto ripensare il sistema calcistico sulla base delle nuove esigenze di carattere mediatico, commerciale e soprattutto fisico. I ritmi sono cambiati, l’individuo spende molto anche mentalmente, che incide in modo significativo. Noi abbiamo fatto uno studio anche sulla possibilità di infortunarsi, quindi bisogna che ci siano dei meccanismi che consentano il recupero fisico da parte degli atleti. Giocare a distanza di pochissimo tempo con metodologie diverse, fa comportare una discrasia fisica e muscolare. Superlega? Sono temi che affronteremo nelle sedi preposte.

Sono sempre disponibile a trovare soluzioni che contemplano esigenze di tutti. Trovare soluzioni che aiutano i club ad avere maggiori introiti e aiutare esigenze degli atleti per diminuire stress attuale è fondamentale. Se ci sarà inoltre visibilità mediatica in termini di ricavi (una volta era legato alla presenza negli stadi, oggi invece è legato ad altre attività tecnologiche… noi come vedrete ne abbiamo costruita una che prevede una partecipazione innovativa). È un calcio completamente diverso rispetto a quello di trent’anni fa. Sarri penso sia idoneo per aprire un ciclo e portarlo avanti per lungo tempo. È un maestro di calcio e ritengo che ci siano le condizioni di fare un buon calcio. Un calcio non legato esclusivamente ai risultati. Un calcio non soltanto a breve, ma a medio lungo termine. Inzaghi? Già ho tanti problemi, non penso agli altri. Penso alle problematiche del mio club, ritengo che ci siano tutte le condizioni per fare molto bene. Lo riscontrano tutti. Il nostro centro è il più grande d’Italia, forse uno dei maggiormente apprezzati, che consente di poter fare un calcio all’insegna dei valori dello sport. Ma soprattutto la possibilità di poter far esprimere i giocatori in un ambiente familiare, ci tengo a sottolinearlo, e valorizzarli”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus, Allegri: “Il rapporto di amicizia con Agnelli non finirà con il termine della sua presidenza”

Published

on

 


 

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato della situazione che tanto continua a far discutere in casa bianconera, legata alla scissione del Cda della Società. Il Presidente Agnelli, Pavel Nedved e Arrivabene hanno infatti lasciato il Club bella serata di ieri .

Di seguito le parole di Allegri:

“È sempre molto positivo sentire la vicinanza degli azionisti e quindi ringrazio John Elkann per queste parole. In questi anni di lavoro, passione e vittorie, ho sempre potuto contare sul sostegno di Andrea Agnelli, al quale mi lega un rapporto di amicizia, che non si interromperà con la fine della sua presidenza. Sono figure di riferimento per il mondo bianconero che deve rimanere concentrato sul lavoro quotidiano in campo per ottenere i risultati che tutti vogliamo”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW