Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Juventus, Cobolli: “Preoccupato per la Società bianconera, la scelta di Sarri fu sbagliata”

Published

on

 


Intervenuto sulle frequenze di Radio Radio, l’ex Presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli ha parlato della situazione attuale dei bianconeri proiettandosi poi sulla sfida di domani in programma con la Lazio.

Queste le sue parole:

“Sono azionario della Juventus, e l’attuale andamento stagionale mi preoccupa. L’arrivo di Ronaldo di 2 anni fa è stato un investimento sbagliato, che ha portato all’uscita di Marotta che ora sta gestendo molto bene una Società complicata come l’Inter. Si è un po snaturata quella che è la filosofia della Juve. L’importante per questo club è sempre stato vincere, non importava come. L’idea d cambiare la filosofia di giovo di questa squadra, affidandosi ad un allenatore come Sarri, è stata sbagliata. A quel punto si va a cercare un Klopp o un Guardiola della situazione. Come sono stati sbagliati anche alcuni investimenti su determinati giocatori, che non sono stati poi ripagati. Vlahovic alla Juve? Da azionista credo che i bianconeri debbano ridurre l’indebitamento per permetterselo. Di certo non si può andare avanti con delle campagne acquisti come quelle degli ultimi anni. Non sono critico sono preoccupato. A mio avviso Agnelli ha fatto degli errori di presunzione, mandando via gente professionale e matura, decidendo di costruirsi la propria squadra a modo suo. Il rinnovo di Dybala? Lo avrei mess nero su bianco già due anni fa, quando sotto la gestione Sarri fece molto bene. Nonostante questo, lo vedo abbastanza fragile a livello fisico.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CorSera | Romagnoli e Casale, la coppia italiana che ha blindato la Lazio

Published

on

 


Sei volte di fila schierati dall’inizio e porta inviolata in 4 gare.

Grazie al lavoro di mister Sarri, la Lazio ha incassato 11 gol in 15 gare di campionato. Ma ci sono ancora margini di miglioramento. Dal 16 ottobre scorso contro l’Udinese, il tecnico ha schierato RomagnoliCasale e in campionato non li ha più cambiati; la coppia difensiva ha mantenuto la media di 2 partite su 3 senza subire reti.

Fraioli – Proietto

Con sole 6 apparizioni in coppia, l’affinità non può che migliorare: avendo d’altronde solo 24 anni uno (Casale) e 27 l’altro (Romagnoli), potrebbero formare la difesa centrale per le prossime stagioni. La Lazio non è abituata ad avere a lungo termine una coppia di italiani a proteggere la propria porta, gli ultimi a giocare con continuità erano stati Biava e Stendardo.

foto Fraioli

Come riportato dal Corriere della Sera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW