Connect with us

Per Lei Combattiamo

Primavera 2| Oggi la ripresa per la Lazio: scontro diretto contro il Frosinone

Published

on

 


Oggi la Lazio Primavera tornerà in campo dopo la consueta sosta. Lo farà in una partita molto delicata: farà infatti visita al Frosinone attualmente secondo in classifica a 4 punti dalla capolista, la Lazio stessa, ma con una partita in meno. Per questo il match di oggi ha una maggiore importanza per quanto riguarda il primo posto. Una prima differenza tra le due squadre riguarda il fatto che il Frosinone non ha mai pareggiato: conta infatti cinque vittorie e due sconfitte.

Frosinone

Il Frosinone sta andando indubbiamente bene. La sfida contro la Lazio è il primo vero scontro diretto nei vertici alti. E’ la seconda differenza reti più alta (12) contro quelli della Lazio, prima con 15. Ci sono tutti i presupposti affinché questa sia una gara di un certo lustro. I capocannonieri della squadra sono 3: Stampete, Favale e Cirillo. Questi si trovano a 5 gol, uno di distanza da Bertini che si trova a quota 6. La sfida si terrà alle 14:30.

Lazio

La partita che dovrà affrontare la squadra di Calori deve dare continuità ai passi in avanti fatti nelle ultime gare. Il mister ha cambiato più volte modulo con la finalità di trovare una netta dimensione ad una squadra che si sta togliendo, comunque, non poche soddisfazioni fin qui. La Lazio è trascinata dal proprio capitano, Bertini, e da Crespi: quest’ultimo si sta rivelando infatti un attaccante capace di rispondere presente quando quando il bisogno chiama. In attesa del ritorno di Castigliani lì davanti, Shehu, Mancino e delle volte Tare schierato vicino a Crespi stanno mettendo in mostra delle qualità utili al proseguimento del percorso.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus, Allegri: “Il rapporto di amicizia con Agnelli non finirà con il termine della sua presidenza”

Published

on

 


 

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato della situazione che tanto continua a far discutere in casa bianconera, legata alla scissione del Cda della Società. Il Presidente Agnelli, Pavel Nedved e Arrivabene hanno infatti lasciato il Club bella serata di ieri .

Di seguito le parole di Allegri:

“È sempre molto positivo sentire la vicinanza degli azionisti e quindi ringrazio John Elkann per queste parole. In questi anni di lavoro, passione e vittorie, ho sempre potuto contare sul sostegno di Andrea Agnelli, al quale mi lega un rapporto di amicizia, che non si interromperà con la fine della sua presidenza. Sono figure di riferimento per il mondo bianconero che deve rimanere concentrato sul lavoro quotidiano in campo per ottenere i risultati che tutti vogliamo”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW