Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Muriqi, trattenuto e subito sfiduciato

Published

on

 


Senza Immobile la Lazio non vince. Succedeva con Inzaghi e succede con Sarri. E’ successo a Bologna ed è successo in casa con la Juve, dove si torna a perdere dopo un anno e 19 partite. Ciro ha saltato solo 15 partite di campionato: 8 sconfitte, 3 pareggi e 4 vittorie. Contando anche l’Europa e la Coppa Italia il dato è ben peggiore: 13 sconfitte, 6 pareggi e 8 vittorie. Nell’ultima partita con la Juve all’Olimpico, Ciro era stato bloccato dai tamponi, ma a sostituirlo c’era Caicedo, che segnò il gol del pareggio all’ultimo minuto, ed è stata l’ultima volta che la Lazio ha fatto risultato senza il suo bomber. Caicedo, però, ora non c’è più e sabato Sarri ha puntato su Pedro falso nueve, poi nella ripresa è toccato a Felipe Anderson, fino all’entrata di Muriqi. Se prima era aumentato il palleggio sulla trequarti, poi la Lazio ha faticato a entrare in area, non aveva peso e non trovava spazi; con una Juve chiusa come quella di sabato, neanche un contropiede avrebbe funzionato. Muriqi è fuori contesto, sfiduciato e in crisi con il gioco palla a terra di Sarri. Nella sessione di mercato di gennaio si attendono rinforzi, ma il kosovaro potrebbe rimanere fino a fine stagione, così ha fatto intendere il ds Tare. Su twitter Muriqi ha risposto a un utente “Grazie per essere sempre al mio fianco fratello, il tuo Pirata già morte (mentalmente)”; potrebbe aver sbagliato a scrivere, intendendo morde e non morte, intendendo che è pronto a reagire. E’ stato trattenuto dalla dirigenza senza la fiducia del tecnico, fiducia che gli servirebbe, magari con una chance a Mosca. Lo riporta il Corriere dello Sport


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Prosegue la preparazione biancoceleste: tre assenti

Published

on

 


Continua la preparazione del gruppo biancoceleste a Formello. In attesa del ritorno in gruppo di Milinkovic-Savic e Vecino, la lista degli assenti odierna comprende i nomi di Gila, Basic e Zaccagni, con Romagnoli che è invece regolarmente in gruppo. Dalla primavera invece aggregati Troise, Coulibaly e Bigonzoni. Dopo una parte iniziale incentrata sul riscaldamento atletico, la seduta è proseguita con delle esercitazioni improntate sulla rapidità, seguite da un’ampia fase tattica, con l’allenamento che si è concluso con la consueta partitella.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW