Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Lazio, adesso o mai più

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

L’ultimo treno per la Champions che, al momento, sembra solo un’utopia. All’Olimpico arriva l’Atalanta (sempre che stamattina riesca a partire per Roma visti i tanti casi covid), quarta in classifica, a distanza siderale dalla Lazio di Sarri (sette punti in più con una partita in meno per i bergamaschi) ma una vittoria biancoceleste sarebbe un colpo straordinario per non abbandonare in anticipo l’obiettivo più grande della stagione. Che, è bene ricordarlo, il tecnico toscano ha sempre definito una stagione di costruzione e, dunque, l’Europa che conta varrebbe come uno scudetto per la Lazio. Tant’è, Immobile & Co. arrivano a questa sfida più stanchi rispetto agli avversari che hanno riposato l’intera settimana ma con meno assenze. Sarri dovrà fare a meno solo di Acerbi, Radu, Cataldi, Akpa e Pedro ma può sorridere per i recuperi di Zaccagni e Basic. Gasperini ha più guai per colpa del virus che ha colpito il gruppo squadra bergamasco anche se ogni ciclo di tamponi è un terno a lotto per qualsiasi squadra. L’allenatore biancoceleste non si sbilancia anche se individua nelle prossime due sfide di campionato, quella di oggi e quella dopo la sosta riservata alle nazionali, in trasferta a Firenze, come quelle della verità. Serviranno a capire se si possa alzare l’asticella dopo i dieci punti conquistati nelle ultime cinque partite di campionato. Gasperini e un’Atalanta super collaudata aspettano Sarri, rispetto alla sua creatura che sta emettendo i primi vagiti. Non sarà facile ma il tecnico si aspetta uno squillo dai suoi. All’andata un 2-2 ricco di rimpianti con quel colpo di stinco di De Roon all’ultimo secondo a punire una delle migliori prestazioni biancocelesti dell’anno. Ecco, Sarri si accontenterebbe del bis di quella prova corale dei suoi per provare a inseguire il sogno Europeo. Il Tempo.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Leao all’Allianz Stadium: l’incontro speciale con Cabral – FOTO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Con il pareggio ottenuto contro la Juventus (2-2), la Lazio ha raggiunto la qualificazione matematica in Europa. All’Allianz Stadium non sono mancati gli ospiti ad assistere alla partita, tra cui anche Rafael Leao, calciatore del Milan. Uno dei motivi della visita dell’attaccante rossonero è stato Jovane Cabral. I due infatti sono molto amici e hanno testimoniato l’incontro di ieri con una stories su Instagram: “Insieme come sempre fratello”. Di seguito la foto pubblicata sul social.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW