Connect with us

Per Lei Combattiamo

Sarri affronta il suo passato: all’andata una disfatta, com’è cambiata la Lazio ora

Published

on

 


Domani il big match che chiude la 27ª giornata di serie A, si giocherà allo stadio Olimpico. Sarà Lazio contro Napoli. Sarri contro Spalletti, destini incrociati per due squadre che Giovedì sono entrambe uscite dall’Europa League. Saranno tanti gli intrecci di questa partita, a partire da Maurizio Sarri, che ritrova il suo Napoli, Spalletti che torna a Roma e poi ancora, Insigne e Immobile che si ritroveranno da avversari per l’ultima volta in serie A, vista la partenza di Lorenzo a fine anno. Sarà una partita che metterà sul piatto 3 punti pesantissimi. Con una vittoria i partenopei volerebbero in testa alla classifica, con i tre punti, la Lazio metterebbe pressione all’Atalanta quinta in classifica.

Ma com’è cambiata la squadra di Sarri rispetto alla pesante sconfitta dell’andata? Al Maradona finì 4-0, e fu il punto più basso della gestione del tecnico toscano. Una sconfitta che arrivò sotto tutti i punti di vista: del gioco, dell’atteggiamento e della mentalità. Il Napoli, non lasciò scampo al tanto amato ex allenatore. Era il 28 Novembre, da quel giorno la Lazio è cambiata e si è avvicinata sempre di più alle idee del suo allenatore. Da Dicembre infatti la squadra ha ingranato, e ha ripreso a marciare verso la zona Champions. E’ chiaro a tutti come la rosa corta e i tanti impegni ravvicinati non hanno aiutato Sarri, che però col lavoro è riuscito a trasformare, in meglio, la sua squadra. Da dicembre infatti Immobile e compagni sembrano aver acquisito una maggior solidità difensiva, e allo stesso tempo gli attaccanti segnano a ripetizione. Nelle ultime settimane, sembra aver “sistemato” anche la questione relativa ai tanti impegni. Infatti nonostante le tante partite i biancocelesti hanno mostrato un ottimo calcio e nessun calo di concentrazione si è abbattuto sulla squadra. Insomma Sarri sembra aver trovato la quadra giusta, e il match di domani può essere lo spartiacque per una stagione, che può regalare ancora qualche soddisfazione al club di Lotito. Appuntamento dunque domani alle 20.50 allo stadio Olimpico. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS| La difesa perde pezzi: Casale out

Published

on

 


foto Fraioli

La sosta per le Nazionali ha lasciato in casa Lazio un problema non indifferente: una difesa smembrata con mancanza di alternative. Infatti, gli unici difensori con cui ha potuto lavorare Sarri in questa settimana sono stati Romagnoli, Kamenovic e Radu. Gli altri divisi tra le Nazionali e chi è ai box. A questi ultimi si è aggiunto anche Casale, che ne avrà per circa 20 giorni dopo il problema all’adduttore confermato dalla società con un comunicato. La sostituzione arrivata al 57esimo contro la Cremonese causa infortunio è dunque spiegata: potrebbe rientrare dopo la trasferta contro lo Sturm Graz, ma è ancora tutto da vedere.

 

foto Fraioli

 

Tra gli infortunati anche Patric, il quale è stato sostituito da Gila al 78esimo contro la Cremonese e per tutta la settimana ha svolto lavoro in palestra. Presente nella sgambata di venerdì, non dovrebbe essere a rischio per la prossima giornata. Lazzari sta inoltre recuperando da uno stiramento e dovrebbe farcela per la trasferta contro la Fiorentina del prossimo 10 ottobre. Sarri ha concesso 48 ore di riposo: si tornerà in campo a Formello martedì in attesa del ritorno dei nazionali.

 

Il Corriere dello Sport 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW