Connect with us

Per Lei Combattiamo

CorSera | Sarri, oggi si attende l’annuncio del rinnovo. Carnesecchi, si chiude

Published

on

 


Manca ancora l’ufficialità. Ieri si era sparsa la notizia che il tanto annunciato rinnovo tra Sarri e la Lazio fino al 2025 sarebbe stato annunciato dal club. Ma l’attesa, ancora una volta, è stata vana. Oggi potrebbe essere il giorno giusto, L’attesa, tuttavia, non modifica affatto lo stato dell’arte perché il presidente Lotito è fermo nella convinzione di aprire un ciclo col tecnico toscano. Il quale, da parte sua, dopo aver più volte annunciato che quello del contratto prolungato era un semplice dettaglio, ha anche certificato come sulla Lazio esistano fuori da Formello – irragionevoli pregiudizi e come invece si lavori bene all’interno del club biancoceleste. Insomma, la fine della telenovela è nota e non rallenta minimamente quello che è il vero focus estivo della Lazio: potenziare la rosa, rinnovandosi in alcuni reparti, a cominciare dalla difesa. Ed allora ecco l’accelerazione importante per chiudere la trattativa con ‘Atalanta: il portiere Carnesecchi sarà l’erede di Strakosha. Un millennial per cui si limano i dettagli, nell’ordine di 15 milioni di euro, e che rappresenta anche una precisa direzione verso cui la Lazio intende muoversi. Quella di acquisti di giocatori giovani e italiani. Così, da Verona, l’ammissione del presidente scaligero Setti sulla questione relativa all’affare Casale. In realtà il proprietario del Verona vorrebbe anche inserire nell’affare il Cholito Simeone, un vice Immobile coi fiocchi, ma al momento la barra biancoceleste resta fissata sulla rotta per completare il totale rinnovamento della difesa. Perché per Acerbi si è aperta una concreta possibilità con l’Inter di Simone Inzaghi, mentre con Romagnoli continuano gli scambi di messaggi e di mail per giungere alla fumata bianca, sulla base di un contratto di poco inferiore ai 4 milioni di euro a stagione, ma con dei bonus.

C’è poi la suggestione Mertens. Ieri il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è entrato a piedi uniti sulla questione relativa ai rinnovi del belga e di Koulibaly: «O il Napoli o il vil denaro». La porta per un arrivo del belga a Formello resta aperta. In tutto questo, rimane chiara – anche alla luce delle richieste dello stesso Sarri – la necessità di completare quante più operazioni di mercato possibili entro e non oltre la prima decade di luglio. Il tecnico biancoceleste ha ben precisa – con una rosa rinnovata – l’esigenza di avere a disposizione nel ritiro di Auronzo di Cadore il gruppo che dovrà formare la squadra della prossima stagione. Che, negli obiettivi di Lotito e dello stesso Sarri, punta a migliorare il quinto posto in classifica, lottando per competere non solo in Coppa Italia – un trofeo che la Lazio conosce bene e che ha vinto sotto la gestione Lotito- ma anche l’Europa League, conquistata dal Comandante ai tempi del Chelsea, quel trofeo internazionale che tanto farebbe felice il presidente e il popolo biancoceleste. CorriereDellaSera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Fase tattica e lavoro atletico: oltre ai nazionali assenti Basic e Immobile

Published

on

 


Prosegue a Formello la preparazione della Lazio agli ordini di mister Sarri, con i biancocelesti che tra meno di un mese ripartiranno in campionato dalla trasferta di Lecce. Per la seduta odierna di nuovo in gruppo Gila e Zaccagni, che erano tra la lista degli assenti di ieri. Oltre a Milinkovic-Savic e Vecino oggi tra gli assenti c’è ancora Toma Basic, assieme stavolta a Ciro Immobile. Dopo una lunga sessione di torello, è stato il turno della fase tattica, seguita dalla consueta partitella finale, alla quale non ha preso parte Gila. Al termine della seduta il gruppo ha svolto lavoro atletico, al quale Patric, Romagnoli, Marcos Antonio e Gila hanno preso parte con intensità minore.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW