Connect with us

Per Lei Combattiamo

Classifica punti al primo anno completo da allenatore della Lazio dal 2000 ad oggi: Sarri a due passi dal podio

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Poco meno di un mese fa si è conclusa la stagione della Lazio, la prima, dopo cinque anni con Simone Inzaghi in panchina, di mister Sarri da allenatore biancoceleste. Il Comandante, dopo una fase iniziale di “assestamento”, nella seconda parte ha trovato, grazie al lavoro con i calciatori, buone risposte, sia in termini di risultati che di prestazioni. La stagione 2021/2022 ha visto la Lazio chiudere al quinto posto in classifica con 64 punti, a -6 dalla Juventus quarta (Champions League) ed a +1 sulla Roma sesta in classifica. Con la quinta posizione, i biancocelesti si sono assicurati la fase a girone della prossima Europa League. In attesa della nuova stagione e dell’inizio del ritiro di Auronzo di Cadore fissato per inizio luglio, l’obiettivo ora è rinforzare la rosa biancoceleste sul fronte calciomercato, per mettere a disposizione di Sarri una squadra ancora più competitiva per il prossimo anno.

Con la prima stagione di Maurizio Sarri sulla panchina della Lazio, si aggiunge un nuovo tecnico ad una particolare classifica, ovvero quella dei punti raccolti al primo anno completo di Lazio: dal 2000 ad oggi, sale a sette il numero degli allenatori che hanno concluso almeno un campionato completo di Serie A sulla panchina biancoceleste. Ecco la classifica completa, allenatore per allenatore, e la posizione di mister Sarri, arrivato a due passi dal podio.

 

1) Simone INZAGHI – 70 PUNTI

In testa a questa particolare graduatoria c’è Simone Inzaghi. Il suo primo campionato di Serie A completo da allenatore della Lazio arriva nella stagione 2016/20217: arrivano 70 punti in campionato, frutto di 21 vittorie, 7 pareggi e 10 sconfitte, posizionandosi al quinto posto, ovvero fase a gironi di Europa League. In totale sulla panchina della Lazio trascorre cinque stagioni complete, conquistando anche tre trofei, una Coppa Italia e due Supercoppe Italiane.

Embed from Getty Images

2) Stefano PIOLI – 69 PUNTI

Con un solo punto di differenza rispetto ad Inzaghi, Stefano Pioli si piazza al secondo posto, alle spalle proprio di colui che lo sostituì nel 2016. Sulla panchina della Lazio, l’attuale allenatore Campione d’Italia con il Milan, disputa un solo campionato completo di Serie A: nella stagione 2014/2015, Pioli raggiunge il terzo posto sulla panchina biancoceleste con 69 punti, arrivati grazie a 21 vittorie, 6 pareggi e 11 sconfitte. Quella lunga cavalcata, culminata con il successo per 4-2 in casa del Napoli, portò la Lazio ai preliminari di Champions League.

Embed from Getty Images

3) Edoardo “Edy” REJA – 66 PUNTI

A chiudere il podio di questa speciale classifica c’è Edy Reja. L’attuale commissario tecnico dell’Albania ha completato il suo primo campionato completo di Serie A sulla panchina biancoceleste nella stagione 2010/2011: con 20 successi, 6 pari e 12 sconfitte conquista il quinto posto in classifica con 66 punti (Europa League). Oltre a quest’ultimo, Reja ha completato anche un’altra stagione sulla panchina della Lazio, l’anno successivo.

Embed from Getty Images

4) MAURIZIO SARRI – 64 PUNTI

Per soli due punti, la prima stagione di mister Sarri sulla panchina della Lazio si posiziona al quarto posto in questa particolare classifica. Con 64 punti, frutto di 18 vittorie, 10 pareggi e 10 sconfitte, il Comandante chiude al quinto posto in Serie A con i biancocelesti. Nelle altre due competizioni, la Lazio di Sarri è stata eliminata ai Quarti di Coppa Italia ed ai Play Off di Europa League.

Embed from Getty Images

5) Vladimir PETKOVIC – 61 PUNTI

Al quinto posto c’è l’unico allenatore straniero di questa graduatoria, entrato di diritto nella storia della Lazio: nella stagione 2012/2013 Vladimir Petkovic chiude con 61 punti (7° posto) la sua prima ed unica annata completa sulla panchina biancoceleste. Quella stagione arrivarono 18 successi, 7 pari e 13 sconfitte in campionato, ma si concluse con un trofeo, ovvero la storica Coppa Italia vinta dalla Lazio il 26 maggio 2013 contro la Roma.

Embed from Getty Images

6) Roberto MANCINI – 60 PUNTI

L’attuale commissario tecnico dell’Italia Campione d’Europa è stato l’allenatore della Lazio per due stagioni complete. Nella prima in biancoceleste, utile per questa classifica, ha raccolto 60 punti. Le 15 vittorie, i 15 pareggi e le sole 4 sconfitte hanno permesso a Mancini di arrivare con la Lazio al quarto posto in Serie A, qualificandosi per i preliminari di Champions League, vinti poi contro il Benfica. Nel secondo anno di Lazio, Mancini conquista il suo unico trofeo da allenatore biancoceleste, superando la Juventus, tra andata e ritorno, nella Finale di Coppa Italia stagione 2003/2004.

Embed from Getty Images

7) Delio ROSSI – 32 PUNTI

A chiudere questa speciale graduatoria c’è Delio Rossi con la sua prima stagione completa da allenatore della Lazio: nell’annata 2005/2006 i biancocelesti dovettero scontare un -30 punti di penalizzazione e si classificarono 16° con 32 punti. Quell’anno arrivarono 16 vittorie, 14 pareggi e 8 k.o. In totale Rossi trascorre quattro stagioni complete da allenatore della Lazio, portando a casa anche un trofeo, ovvero la Coppa Italia nel suo ultimo anno da tecnico biancoceleste (2008/2009), superando ai calci di rigore la Sampdoria.

Embed from Getty Images 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Dall’Inghilterra: “Il West Ham rinuncia ad Emerson Palmieri”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Uno dei nomi per la fascia sinistra della Lazio era quello di Emerson Palmieri, che nelle ultime ore è sembrato sempre più vicino a vestire la maglia del West Ham. Come riportato dal “The Sun“, infatti, il club inglese avrebbe rinunciato al giocatore per le eccessive richieste del terzino italo-brasiliano. Una decisione definitiva, che riaprirebbe le porte a Lazio e Juventus, con il club bianconero che nelle ultime settimane era fortemente interessato al giocatore.

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW