Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Sucic se partirà Sergej, un gioiello del Salisburgo

Published

on

 


Milinkovic aspetta notizie dalla Lazio e dal suo manager Kezman, finora non è stata presentata alcuna offerta ufficiale. Tare nei giorni scorsi era a Londra e ha parlato con il Chelsea, che però non si è esposto più di tanto. Rimanendo in Premier, è arrivata la conferma che lo United punta altri giocatori, come De Jong, nonostante l’interesse per il serbo sia stato confermato da Richard Arnold, ad del club. A fine stagione sembrava certo che Milinkovic andasse via, ma più passano i giorni più sembra che rimarrà alla Lazio. Qualora partisse, comunque, alla squadra serve un’alternativa valida e non sarà semplice trovarla.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Luka Sucic potrebbe essere il calciatore con l’identikit perfetto: 19 anni, mezzala del Salisburgo (fabbrica di talenti), alto 1.85. Sucic nella scorsa stagione in Austria ha collezionato 8 gol e 4 assist, è esploso da febbraio in poi. E’ un classe 2002 e una mezzala che all’occasione può giocare come regista o trequartista. Ha visione di gioco, rapidità in fase di costruzione, spesso gioca di prima e in profondità ed è mancino. Indossa il numero 21, lo stesso di Sergej. E’ valutato almeno 10 milioni e ha il contratto col Salisburgo fino al 2025. Nei mesi scorsi è stato seguito da Juve, Milan, United e Liverpool.

Anche Luis Alberto potrebbe partire e il suo sostituto potrebbe essere Bourigeaud del Rennes. Ha 28 anni, il suo contratto scade nel 2023 e ha 28 anni e ha già rifiutato un’offerta di rinnovo. Si tiene sempre in corsa Ilic del Verona, ma la sua valutazione di 18 milioni è considerata eccessiva.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Portogallo senza problemi contro la Svizzera: 6-1 e quarti di finale

Published

on

 


Termina l’ultima sfida di questi ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. Tra Portogallo e Svizzera finisce 6-1, un risultato schiacciante raggiunto grazie ai gol di Ramos G. (tripletta), Pepe e Guerreiro e Leao. Portogallo che passa dunque ai quarti dove incontrerà il Marocco. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW