Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Repubblica | Lazio, Gila e Cancellieri colpi per Sarri

Published

on

 


Mancano pochi giorni ai raduni di Roma e Lazio, Mourinho e Sarri spingono per avere rinforzi ma l’allenatore biancoceleste è realista: «Nel calcio moderno partire con la rosa al completo è impossibile. Solitamente fai il ritiro con 10 giocatori e 10 Primavera, il resto arriva in corsa. Sarebbe bello avere tutti dall’inizio, ma non ci riesce quasi nessuno». La Lazio sta cercando di mettergli subito a disposizione Mario Gila, il centrale difensivo in arrivo dal Real Madrid per 5 milioni: il club spagnolo vuole il 50% della futura rivendita, si discute su quello ma siamo ai dettagli. Giovane (22 anni ad agosto), “cattivo” e velocissimo, Gila sostituirà Luiz Felipe. A centrocampo, Sarri lavorerà su Marcos Antonio: «Deve ambientarsi nel calcio italiano, gli servirà qualche mese». Il timore è sempre quello di perdere Milinkovic: l’agente è in contatto costante con il Chelsea, anche se un’offerta vera e propria non è stata ancora presentata alla Lazio. Situazione però in evoluzione. Il ds Tare è tornato ieri sera da un viaggio a Londra, dove ha incontrato i dirigenti dell’Hull City per Muriqi: la squadra di Championship (la B italiana) avrebbe offerto 12 milioni per il kosovaro, che a sua volta sta riflettendo sulla proposta del club inglese. Colpo in attacco: preso Matteo Cancellieri, 20enne mancino ex Roma, ora al Verona: pagato 7 milioni più 1,5 di bonus,  oggi sosterrà le visite mediche. Il 4 luglio la presentazione delle nuove maglie a Piazza del Popolo. La Repubblica

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, una panchina sempre più vicina al cambio allenatore: ecco di chi si tratta

Published

on

 


La sconfitta casalinga di oggi contro il Monza potrebbe esser stata fatale: Marco Giampaolo è sempre più a rischio esonero, la sua panchina sembra ora destinata a saltare dopo la quarta sconfitta consecutiva in campionato della Sampdoria, quinta nelle ultime sei. Come riporta Gianlucadimarzio.com, la decisione sembra essere praticamente presa e, in caso di addio di Giampaolo, sono due le possibilità che si aprono, entrambi eventuali ritorni: Claudio Ranieri e Roberto D’Aversa, predecessore proprio dell’attuale allenatore della Sampdoria, ancora sotto contratto fino al 2024.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW