Connect with us

CalcioMercato

GdS| Tre colpi in arrivo per Sarri, c’è il sì di Romagnoli

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


La Lazio stringe i tempi per regalare a Sarri una rosa il più vicina possibile a quella definitiva, in tempo per il ritiro di Auronzo di Cadore che scatta mercoledì (ma la squadra si trasferirà in Veneto già domani sera). Il primo ad arrivare sarà, salvo colpi di scena, Alessio Romagnoli. La trattativa ha avuto un’accelerata decisiva nelle ultime ore ed è stato trovato un accordo a cui ora manca solo la firma. Ci sarebbe stato un contatto diretto anche tra il giocatore e il presidente Lotito per sbloccare la situazione. La Lazio ha alzato l’ultima offerta, portandola a circa 3 milioni di euro l’anno più bonus, dall’entourage del giocatore è arrivato il sì alla proposta. Una cifra decisamente inferiore a quella proposta dal Fulham (4 milioni netti per quattro anni), ma per Romagnoli l’opzione Lazio è evidentemente più allettante perché gli consente di restare in Italia e di giocare per la squadra di cui è sempre stato tifoso. I tifosi sperano che Romagnoli possa essere presentato già questa sera a Piazza del Popolo, in occasione dell’evento per svelare le maglie della nuova stagione. L’accordo avrà durata quinquennale e prevede un’opzione per il sesto anno e un inserimento nei quadri societari a fine carriera. Per il ruolo di portiere, in pole position c’è sempre Guglielmo Vicario, per il quale c’è un’ipotesi di accordo (13 milioni, bonus compresi), oltre alla piena intesa col giocatore. La Lazio si è però presa ancora qualche ora di riflessione per valutare le alternative. Una, in particolare, quella relativa a Marco Carnesecchi, che a lungo è stato l’obiettivo prioritario. Ma, viste le distanze con l’Atalanta (sempre ferma sulla richiesta di 18 milioni), è difficile che questa strada possa riaprirsi. Il club romano dovrà poi acquistare un secondo portiere (Maximiano, Terracciano, Falcone e Berardi), ma la scelta sarà fatta più avanti. Un’altra trattativa in dirittura d’arrivo è quella relativa a Nicolò Casale, che dovrebbe costituire con Romagnoli la nuova coppia di centrali difensivi. Dopo la felice conclusione dell’affare Cancellieri, i canali tra Lotito e il presidente del Verona Setti sono rimasti aperti. In ballo, oltre a Casale, c’è anche il centrocampista Ilic. Su quest’ultimo, però, la Lazio si muoverà solo in caso di partenza di Luis Alberto (per il quale c’è sempre il pressing del Siviglia, che offre in cambio Oliver Torres e soldi). Casale può invece arrivare subito. Il club veneto direbbe sì ad una proposta da 8 milioni più bonus. Per il ruolo c’è un’alternativa più economica, che porta in Spagna, a Mario Gila, difensore del Real Madrid: costa 5 milioni. Una decisione sarà presa nelle prossime ore. Stefano Cieri/Gazzetta dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

GdS| Da risolvere la grana Acerbi. Sergej sempre più vicino alla permanenza alla Lazio

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Sarri aveva richiesto due portieri potenzialmente titolari e li ha ottenuti. Il ballottaggio Maximiano-Provedel, sarà in piedi tutta la stagione a partire da domenica con il Bologna, dove l’indiziato principale è il portoghese. Da risolvere la grana Acerbi, una separazione tra il centrale e la Lazio oramai segnata. Acerbi vuole partire, i tifosi in totale collisione, non lo vogliono più in biancoceleste e la Lazio sta facendo di tutto per venderlo. Le destinazioni gradite al calciatore sarebbero quelle dei top club italiani. Declinata da tempo invece l’offerta del Monza, che si era interessata al centrale biancoceleste. Ora manca poco all’inizio del campionato e risolvere la situazione diventa primario. Sorridono invece i tifosi laziali per Milinkovic, che ancora è a Roma e domenica scenderà regolarmente in campo con i compagni, pronto a difendere per un altro anno la maglia biancoceleste. Di giorni alla fine del mercato ne mancano, ma più passa il tempo e più aumentano le possibilità che il serbo resti alla Lazio.

Gazzetta dello Sport

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW