Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo | Lazio, arriva Gila con Romagnoli

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Marcos Antonio, Cancellieri e i difensori Romagnoli e Gila (preso a titolo definitivo ieri): tutto fatto, almeno questo se per i due centrali manca ancora l’ufficialità. Sui portieri, invece, si è continuato a trattare nella notte con tutti gli scenari ancora aperti: sale Maximiano che il Granada cede anche in prestito, è stato offerto di nuovo Adrian del Liverpool (35 anni, come dodicesimo) ma restano aperte le piste Carnesecchi (fievoli speranze), Vicario, solo se il presidente dell’Empoli Corsi non chiede 15 milioni ma si «accontenta» di 11-12 senza dimenticare Provedel e Sirigu. La partenza senza numeri uno di livello preoccupa anche se i tempi per rimediare e far salire qualcuno sull’aereo diretto in Cadore oggi, esiste ancora. Sarri freme nella speranza che si sblocchi qualche trattativa in tempo.

Sempre in difesa, oltre all’acquisto di Romagnoli, c’è il giovane Gila che compirà 22 anni il prossimo 29 agosto. Arriverà a titolo definitivo per 5 milioni ma il Real Madrid avrà una percentuale sulla futura rivendita ancora da scoprire. Insieme a Romagnoli e Patric, con Kamenovic e Radu comporrà al momento il reparto difensivo della Lazio a meno che non si decida di prendere lo stesso anche Casale. Sulle fasce potrebbe arrivare il giovane Valeri (romano e tifoso biancoceleste cresciuto in Nord) protagonista di una stagione con la Cremonese oppure Beruatto del Pisa ma solo se uscirà Hysaj.

Intanto Luis Alberto, che ieri ha sostenuto la visita di idoneità, resta sul mercato. Al momento l’offerta del Siviglia è bassa, tredici milioni più il centrocampista Oliver Torres che non dispiace a Formello (peraltro il ds Monchi continua smentire ogni tipo di interesse). Ma il cash per il club biancoceleste deve salire almeno a 20 visto che il 30% deve essere girato al Liverpool come recitano i contratti siglati al momento dell’acquisto del Mago. In Spagna sono convinti che dopo la cessione di Koundé al Chelsea per 60 milioni, la società andalusa potrebbe accontentare la Lazio riportando a casa Luis Alberto. Solo in quel caso, Lotito che ha già l’accordo col giocatore, prenderà Ilic per il quale ha trattato con Setti durante l’affare Cancellieri (l’alternativa è Sucic, 19 anni, talento del Salisburgo).

Ufficiale la cessione di Maistro alla Spal mentre Luiz Felipe è stato presentato dal Betis Siviglia e manca solo l’annuncio per Denis Vavro al Copenhagen. Ma cresce l’attesa per l’annuncio dell’acquisto di Romagnoli con i tifosi presenti in piazza del Popolo delusi per il suo mancato arrivo. Solo rinviato di qualche ora, si spera. Il Tempo\Luigi Salomone

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Buon compleanno Bruno Giordano: l’ex attaccante della Lazio compie 66 anni

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Oggi, 13 agosto, è una giornata speciale per un ex attaccante della Lazio: è il compleanno di Bruno Giordano! Lo storico bomber biancoceleste spegne 66 candeline. Arrivato nel 1975, veste la maglia della Lazio fino al 1985, entrando di diritto nella storia biancoceleste e nei cuori dei tifosi della Lazio. Conquistando per ben due volte il titolo di capocannoniere: nella stagione 1978/1979 in Serie A e nel 1982/1983 in Serie B. Inoltre, con la maglia della Lazio, ha vinto anche un campionato Primavera nel 1976.

Tanti auguri Bruno Giordano!

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW