Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Tempo| Lotito-Tare, gli equilibri stanno cambiando

edo9923@hotmail.it'

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Tare non ci sta, per ora non si dimette ma al massimo arriverà al 31 agosto a meno che non cambino gli scenari. Angelo Fabiani è diventato il responsabile del settore femminile e della Primavera maschile. Risultati deludenti ma solo negli ultimi tre anni quando il budget è stato ridotto, nulla da eccepire sulla voglia del presidente Lotito di voler cambiare, di certo avrebbe fatto meglio a comunicarlo al diretto interessato prima che ad altri. La convivenza tra i due sembra impossibile. Sul mercato, ad esempio, Tare lavora su nomi (stabiliti con Sarri) ma che vengono fatti passare come iniziative personali. Sembra quasi che ci sia un sabotatore interno pronto ad allungare i tempi di trattativa piuttosto che a ritardare acquisti ormai necessari per il tecnico.
Come se i giocatori buoni li hanno scelti gli allenatori in questi anni, mente quelli sbagliati sono tutti opera del dirigente albanese. Una bel paracadute con la vera colpa di Tare di aver scelto sempre il silenzio. Tra qualche giorno sarà tutto più chiaro, il ds è arrabbiato più dell’intromissione di altri nel suo lavoro piuttosto che dello scippo della Primavera. Il chiarimento dell’altro giorno è servito a poco, se Lotito non si fida più di Tare è giusto chiuderla qui. Altrimenti, andranno chiarite competenze e poteri senza danneggiare nessuno. Il Tempo/Luigi Salomone

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Disservizi Dazn, interviene l’AGCOM: “Fornire chiarimenti urgenti ed erogare rimborsi agli utenti”

Published

on



@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 
 
 


Nella giornata di ieri alcuni utenti hanno riscontrato diversi problemi nel vedere le partite, specialmente durante Salernitana-Roma. Il tutto è stato nuovamente causato dai disservizi di Dazn, contro cui è intervenuta L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni AGCOM, che si è così espressa in merito: “Fornire chiarimenti urgenti e provvedere celermente a erogare i rimborsi agli utenti come previsto dall’ultima delibera.”

Lo riporta Sporface

 
 
 
 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS




RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW