Connect with us

CalcioMercato

CdS| Maximiano e Provedel per la porta. Ultimatum a Romagnoli, prendere o lasciare

edo9923@hotmail.it'

Published

on

 


Preso Casale, ora serve un portiere da consegnare in fretta a Sarri. C’è stata un’accelerazione per Luis Maximiano. Altri contatti ieri sera. Si è avvicinato, ma l’accordo non era ancora chiuso. La società biancoceleste era partita dall’idea di prenderlo in prestito con diritto di riscatto. Il club spagnolo chiede 7 milioni. Con il calciatore sarebbe già stato trovato l’accordo, ma non ancora tra le società. Sarri ha dato l’ok purché gli venga consegnato subito. Sarebbe il primo dei due portieri. Lotito sta provando ad accelerare anche con lo Spezia per Ivan Provedel, la Lazio sarebbe partita da un’offerta di 2 milioni, il club ligure ne ha chiesti 6. Deve riconoscere il 50% dell’incasso all’Empoli. Un’intesa potrebbe essere trovata a metà strada (3,5 milioni). E’ emerso un retroscena, sembra che il ds Pecini avesse chiesto Vavro. Lo slovacco ha rifiutato, voleva restare a Copenaghen e proprio due giorni fa è stato definito il suo ritorno a titolo definitivo in Danimarca. Anche la Lazio preferiva monetizzare per motivi di bilancio. Muriqi invece andrà al Bruges, è atterrato ieri in Belgio. L’operazione, non ancora ufficiale, dovrebbe garantire circa 11 milioni alla Lazio. Queste le sue parole appena sbarcato:«Ho fatto una buona seconda parte di stagione al Maiorca. Abbiamo cercato il contratto più adatto, ho altri tre anni con la Lazio, contava anche il parere della società. Spero di fare un buon lavoro, è una nuova tappa della mia carriera, continuerò a combattere come ho fatto in ogni squadra in cui ho giocato».

Il capitolo Romagnoli si fa sempre più contorto, Lotito non intende ritoccare l’offerta sul tavolo. L’invito degli ultras, saliti sotto le Tre Cime di Lavaredo nelle ore decisive della trattativa «La Lazio è da sempre il tuo primo amore, torna a casa con l’a- quila sul cuore… Romagnoli la Nord ti aspetta!». In serata le indiscrezioni di un nuovo possibile vertice con gli agenti, Enzo Raiola e l’avvocato Pimenta, da dentro o fuori. Una maratona per Alessio Romagnoli, vicinissimo alla Lazio, non ancora preso. Secondo altre informazioni, Alessio sarebbe ancora combattuto e indeciso, alla ricerca della quadra relativa alle intese finanziarie, più il nodo delle commissioni, gli agenti di Romagnoli domenica scorsa erano partiti da una richiesta di 5 milioni e poi sono scesi a 4. Una cifra ritenuta troppo alta dalla Lazio. Lotito sarebbe arrivato a mettere sul tavolo un ingaggio da 3,5 milioni a stagione, comprensivo di bonus, più facili da raggiungere rispetto alla piattaforma iniziale. Circa 2 milioni di commissione. Toccherebbe dunque a Romagnoli prendere una decisione, accettando o meno la proposta. Al Fulham non andrà, questo si è capito. A meno che non arrivasse un top club, niente Premier. Da svincolato al momento non gli sarebbero arrivate altre proposte. Domani, intanto, salirà Acerbi nel ritiro di Auronzo. E’ in uscita, non ha ancora trovato una soluzione, restano tre anni di contratto e percepisce un ingaggio da 2,5 milioni. Fabrizio Patania/Corriere dello Sport

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Transfermarkt, i valori di mercato d’autunno: la situazione in casa Lazio

Published

on

 


foto Fraioli

Archiviate le prime giornate di campionato, arriva la prima sosta della Serie A per le Nazionali, ed è subito tempo di bilanci. In quanto al mercato, la piattaforma Transfermarkt.it ha voluto stare i nuovi valori relativi all’autunno in corso. In questa lista dei giocatori che hanno visto il loro prezzo aumentare o diminuire, figurano tre giocatori della Lazio. Due di questi sono Milinkovic Savic e Luis Alberto, entrambi colonne della rosa biancoceleste. Nonostante le loro ottime prestazione fino ad ora, il loro cartellino ha subito un ribasso: per il serbo si tratta di una variazione di -10 milioni di euro, con un valore attuale pari a 60 milioni. Per lo spagnolo invece, parliamo di una variazione di -6 milioni di euro, con un valore complessivo di 22 milioni .

foto Fraioli

Tra i biancocelesti c’è comunque chi si è visto aumentare il proprio valore del cartellino: si tratta di Mario Gila, difensore spagnolo arrivato questa estate dal Real Madrid Castilla. Le sue buone prestazioni messe in campo nelle volte in cui è stato chiamato in causa, hanno fatto si che il suo cartellino subisca una variazione di +2,5 milioni di euro, con un valore complessivo di 3 milioni.

fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW