Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Repubblica| Il record di Lotito, ha speso più di tutti: 50 milioni per 8 colpi

Published

on

 


Per festeggiare i 18 anni di presidenza Claudio Lotito ha investito 50 milioni sul mercato per 8 colpi, pagamenti per le commissioni agli agenti inclusi, facendo della Lazio la squadra che in Italia ha speso di più in questa sessione. In questa cifra è da comprendere Provedel, in arrivo a Roma quest’oggi con e visite prenotate per domani. Il tutto avendo incassato solo 7,7 milioni dal Mallorca per Muriqi (più 1,5 bonus) e 4,5 per Vavro: si attendono le sistemazioni di Akpa-Akpro e Acerbi su cui sembra esserci l’Inter di Inzaghi.

Non è finita qui: la cifra sborsata da Lotito potrebbe inoltre essere di 63 milioni lì dove si affondasse il colpo Ilic. Serve, però, prima la partenza di Luis Alberto, non convocato per l’ultima amichevole e chissà che il suo inizio di campionato non possa essere come quello di Correa lo scorso anno, dove non venne convocato contro l’Empoli in quanto aveva espresso la volontà di andare via. Monchi continua a negare un interesse nonostante la madre del centrocampista spagnolo gli abbia fatto una richiesta precisa: “Riportalo a casa”. Dall’altra parte, neanche Emerson Palmieri è stato convocato ieri: la pista Lazio rimane accesa ma servirà prima la cessione di Hysaj.

La Repubblica 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS| La difesa perde pezzi: Casale out

Published

on

 


foto Fraioli

La sosta per le Nazionali ha lasciato in casa Lazio un problema non indifferente: una difesa smembrata con mancanza di alternative. Infatti, gli unici difensori con cui ha potuto lavorare Sarri in questa settimana sono stati Romagnoli, Kamenovic e Radu. Gli altri divisi tra le Nazionali e chi è ai box. A questi ultimi si è aggiunto anche Casale, che ne avrà per circa 20 giorni dopo il problema all’adduttore confermato dalla società con un comunicato. La sostituzione arrivata al 57esimo contro la Cremonese causa infortunio è dunque spiegata: potrebbe rientrare dopo la trasferta contro lo Sturm Graz, ma è ancora tutto da vedere.

 

foto Fraioli

 

Tra gli infortunati anche Patric, il quale è stato sostituito da Gila al 78esimo contro la Cremonese e per tutta la settimana ha svolto lavoro in palestra. Presente nella sgambata di venerdì, non dovrebbe essere a rischio per la prossima giornata. Lazzari sta inoltre recuperando da uno stiramento e dovrebbe farcela per la trasferta contro la Fiorentina del prossimo 10 ottobre. Sarri ha concesso 48 ore di riposo: si tornerà in campo a Formello martedì in attesa del ritorno dei nazionali.

 

Il Corriere dello Sport 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW