Connect with us

Per Lei Combattiamo

Anno nuovo, vecchio Immobile: Ciro alla sua settima stagione con la Lazio. E contro il Bologna…

Published

on

 


Ci siamo, domenica alle 18:30 riparte la Serie A, con la Lazio che affronterà il Bologna in casa nella sua prima partita stagionale. La squadra di Sarri si appresta a dare avvio ad un nuovo campionato, ripartendo dalle ultime prestazioni di quello scorso. Una Lazio più brillante e cinica rispetto a quella di inizio anno, quando tutto il collettivo versava in una situazione di grande difficoltà. Nonostante la quadra trovata però, molti effettivi hanno salutato ad inizio mercato: da Lucas Leiva a Luiz Felipe fino a Strakosha, giocatori che hanno dato tanto alla causa biancoceeste, che la società ha dovuto rimpiazzare. Ben 8 i colpi messi a segno dal club per rinforzare la rosa, tutti praticamente giovani e promettenti. Ma in ogni squadra “rifondata”, c’è sempre chi rimane un punto di  riferimento, una salda colonna portante. Parliamo di Ciro Immobile, attaccante che quest’anno giocherà la sua settimana stagione con l’aquila sul petto. Nella scorsa, ha vinto nuovamente il titolo di capocannoniere, confermandosi vero e proprio pupillo del club e dei tifosi. La Lazio riparte dai nuovi, ma fa sempre affidamento al suo capitano, leader e trascinatore di un’intera squadra. Anche quest’anno il bomber biancoceleste punta a battere ogni record a suon di gol e assist, che da sette lunghi anni fanno impazzire le difese avversarie. Questa domenica arriva all’Olimpico il Bologna, una delle tante vittime di Ciro con ben 7 reti segnate ai rossoblù in maglia biancoceleste. Inoltre, il timbro alla prima gara in stagione di Immobile è stato fino ad ora sempre puntuale. Il centravanti non ha mai fallito agli esordi, e ciò fa ben sperare anche per l’incontro di oggi. Insomma, è tutto pronto per una nuova grande stagione, sempre nel segno dell’unico ed inimitabile Ciro Immobile.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Da Lotito a Petrucci, i premiati dello sport

Published

on

 


Ottava edizione del Premio Giuseppe Colalucci, giornalista romano scomparso nel 1984.
Come riportato da Il Messaggero, stasera alla Casa del Jazz saranno presenti molti personaggi del giornalismo e del mondo dello sport – tra cui Lotito e Giordano – che riceveranno un riconoscimento.

fraioli


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW