depositphotos
depositphotos

Prosegue la 36° giornata di Serie A. Si è da poco conclusa l'ultima sfida di questa domenica, ovvero Atalanta-Roma, non ultima di giornata. Domani infatti, sono in programma le ultime due gare: Lecce-Udinese alle 18:30 e Fiorentina-Monza alle 20:45.

Doppio De Ketelaere, l'Atalanta batte la Roma

Si è concluso da poco il posticipo di questa domenica, importante in chiave Champions League. L'Atalanta, in quel di Bergamo, ospitava la Roma in uno scontro diretto per il quinto posto. Il successo è arrivato per i padroni di casa, con il risultato di 2-1. Protagonista delle due reti nerazzurri Charles De Ketelaere, autore di una doppietta nel primo tempo in soli due minuti. Nel secondo tempo, su calcio di rigore, Pellegrini ha provato a riaprire il match, ma il risultato non è cambiato.

Successo importante per la squadra di Gasperini, che consolida il quinto posto con 63 punti, con vista sulla Champions League. La Roma di De Rossi invece resta al sesto posto con 60 punti, uno in più della Lazio settima (59), vincitrice del match di quest'oggi alle 12:30 contro l'Empoli.

Pallone della Serie A

Rabiot risponde a Pierozzi, finisce in parità Juventus-Salernitana

Alle 18:00 è andata in scena Juventus-Salernitana. Al 27° sono gli ospiti a passare in vantaggio con Pierozzi, ma al secondo minuto di recupero, Rabiot evita la sconfitta per la squadra bianconera. Finisce 1-1 quindi la sfida, con la Juventus che sale così a 67 punti, gli stessi del Bologna terzo dopo la vittoria di ieri in casa del Napoli. La Salernitana, già retrocessa matematicamente in Serie B, si porta a 16 punti.

Grazie alla vittoria dell'Atalanta sulla Roma, Bologna e Juventus si qualificano matematicamente alla prossima Champions League con due giornate di anticipo.

"Diario di un sogno", Lotito: "Sento la responsabilità della storia della Lazio. Sul Flaminio..."
37° SERIE A | LIVE INTER-LAZIO
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi