Depositphotos
Depositphotos

Tudor può essere considerato una figura di ricostruzione ma anche di rottura. Come scrive il Corriere dello Sport, due casi sono diventati insanabili sotto la sua gestione. Il primo è quello di Luis Alberto, finito di nuovo fuori, l'altro è Guendouzi, che con il tecnico aveva conti in sospeso, aggravati da quando è arrivato a Roma. Di fronte ad offerte consone, nessuno dei due è incedibile. Per lo spagnolo servono 15 milioni, per il francese il doppio. 

Matteo Guendouzi
Matteo Guendouzi

Luis Alberto

Luis Alberto si è ritrovato fuori dai convocati sabato. Venerdì Tudor gli ha contestato il rendimento avuto in allenamento, oggi si ritroveranno alle 17.30 per preparare la sfida contro l'Inter e poi si capirà cosa ne sarà di Luis. La sua agenzia assicura che non esistono offerte dal Qatar e che l'offerta dell'Al-Duhail di 8 milioni l'anno non è reale, ma Lotito è stato chiaro: per farlo partire servono 15 milioni, perché poi il 20% andrà riconosciuto al Liverpool.

Guendouzi

Il caso Guendouzi-Tudor si è riaperto subito. Quando si sono ritrovati per caso entrambi a Roma non c'erano problemi, poi Igor lo ha escluso contro la Juve e, come scrive il giornale romano, si sarebbero riaccese le tensioni. Il francese partirà solo davanti a un'offerta congrua, ma rimpiazzare Luis Alberto e Guendouzi nello stesso mercato non sarà semplice. Il sacrificio aiuterebbe le casse della società.

14 maggio 2000: la Lazio è Campione d'Italia per la seconda volta nella sua storia
37° SERIE A | LIVE INTER-LAZIO
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi