Connect with us

Per Lei Combattiamo

Flaminio, Tasciotti (Assessore allo Sport di Roma Capitale): “Con Lotito siamo in una fase preliminare. Stanno facendo le loro valutazioni…”

Published

on

 


Veronica Tasciotti, Assessore allo Sport, Turismo, Politiche giovanili e Grandi eventi cittadini di Roma Capitale, è intervenuta ai microfoni de Gli Inascoltabili, sui 90 in fm di NSL, New sound Level, a proposito dello Stadio Flaminio, rilasciando le seguenti dichiarazioni:

Flaminio? L’interesse dell’amministrazione è che i cittadini e la città possano usufruire di tutti i servizi messi a disposizione attraverso gli impianti che abbiamo. Al momento abbiamo i lavori per riqualificare il palazzetto dello sport di Viale Tiziano, che riqualifica tutta l’area, così come lo stadio Flaminio al momento ha un project in valutazione che stiamo vedendo. Per noi, se qualora ci fosse, ci sono delle interlocuzioni anche con il presidente della Lazio Lotito. L’amministrazione comunque è a disposizione di tutte le società che hanno bisogno di individuare un’area per creare il proprio stadio o palazzetto. Questo è l’importante: la disponibilità che abbiamo. Sul Flaminio c’è un project e come amministrazione siamo tenuti a valutare tutto quello che arriva. Fattibile con Lotito? Siamo in una fase preliminare. Loro stanno facendo le loro valutazioni perché ci sono dei vincoli sull’impianto di cui tener conto. Al momento l’unico project arrivato è un altro ed è in fase di valutazione. Il dipartimento sport ne sta valutando la fattibilità”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Caso Juventus, il ministro dello sport Abodi: “Non sarà la sola, bisogna fare pulizia”

Published

on

 


Il ministro dello sport Andrea Abodi è intervenuto alla presentazione del Codice di Giustizia sportiva Figc oggi al Coni parlando anche del caso Juventus e della necessità di “fare pulizia”. Queste le sue parole:

“Il caso Juventus? Si tratta di un club che probabilmente non rimarrà il solo e questo ci permetterà di fare pulizia. Abbiamo bisogno di sapere presto cosa sia successo e che vengano assunte decisioni per ridare credibilità al sistema, nel principio dell’equa competizione. Ed è evidente che negli ultimi anni non è successo”.  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW