Connect with us

Per Lei Combattiamo

TMW | Lazio, Romero spera di avere spazio. E il suo contratto è in scadenza: vietato perderlo

Published

on

 


Si aspetta di giocare di più, Luka Romero. Del resto 0 minuti in 5 partite sono un bottino nullo, soprattutto in confronto alla seconda parte della scorsa stagione, quando superò Raul Moro nelle gerarchie e collezionò 8 gettoni con 76 minuti totali.

Nonostante un inizio di ritiro ottimo non ha mai messo piede in campo. E il motivo è l’arrivo in estate di Matteo Cancellieri, classe 2002, esterno mancino di piede come lui. L’ex Verona, preso in prestito con obbligo di riscatto per 7 milioni, è subentrato in ogni partita, dimostrando di avere qualità e talento. È di due anni più grande, ha più esperienza e forse è più pronto. Normale che Sarri abbia optato per lui nelle prime uscite, così come è lecito che Romero sia dispiaciuto e abbia voglia di mettersi in mostra. Ecco che giovedì l’inizio dell’Europa League, con gli impegni che si sommano e arricchiscono il calendario della Lazio, può essere il momento giusto. Difficile che possa partite titolare, più facile abbia spazio a gara in corso.

Se Sarri dovesse concedere minuti all’argentino, considerato tra i maggiori talenti della sua generazione, ne beneficerebbe anche la società, che deve cominciare a intensificare le trattative per il suo rinnovo. L’anno scorso quando arrivò a zero dal Maiorca, avendo 15 anni, ha firmato fino a giugno prossimo: era minorenne non avrebbe potuto firmare un contratto diverso. Ora a Formello dovranno lavorare per fargli firmare il prolungamento: sarebbe un grave autogol perderlo a zero per la Lazio, che in estate ha salutato già Luiz Felipe e Strakosha alla fine del contratto. Milioni persi, non il massimo visto il momento storico. TuttoMercatoWeb\Riccardo Caponetti

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il programma di oggi: Francia e Inghilterra tenteranno di arrivare ai quarti

Published

on

 


Dopo le vittorie di Olanda e Argentina nella giornata di ieri, con cui hanno strappato il passaporto per i quarti di finale (si affronteranno venerdì prossimo alle 16) quest’oggi toccherà a Francia e Inghilterra cercare di andare avanti nel torneo. La prima affronterà alle 16 la Polonia mentre la seconda se la vedrà con il Senegal. Come si è potuto appurare già dalle prime partite si tratta di un Mondiale da non sottovalutare, in cui ci si possono aspettare delle sorprese. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW