Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Il piano Sarri per avere una Lazio da Champions

Published

on

 


Cinque punti a favore e cinque punti da correggere per raggiungere la Champions.

Sarri può ripartire da alcuni dati di fatto: innanzi tutto, la Lazio ha mostrato di avere una difesa solida, la seconda nel campionato dopo la Juventus. Tra gli artefici dei numeri eccezionali del reparto arretrato c’è Provedel, che nelle ultime partite ha subito un calo nel suo rendimento. Hanno fatto bene anche gli esterni biancocelesti, anche se all’appello manca ancora Cancellieri, rimasto finora in un limbo tra il suo ruolo originario di esterno e quello da falso nove che gli è stato chiesto di ricoprire appena arrivato a Roma. A meno di qualche spiacevole sorpresa, a gennaio Sarri potrà tornare a pescare dall’intera rosa con il recupero degli infortunati. Per concludere i punti da cui ripartire, nel suo primo anno a Roma il tecnico biancoceleste ha chiuso il girone d’andata con 31 punti. Al secondo giro di boa il rendimento è cresciuto, salendo leggermente a 33 e arrivando così ai 64 complessivi che sono valsi la qualificazione in Europa League.

Fraioli – Proietto

Passando ai punti da migliorare, resta da risolvere il caso Luis Alberto e a gennaio tornerà calda l’ipotesi di un suo ritorno in Spagna. La Lazio dovrà affrontare un vero tour de force – tra campionato, Coppa Italia e Conference – per cui resta l’esigenza di un altro terzino e maggiore apporto di chi finora ha reso meno. Da migliorare anche i gol subiti su palla inattiva.

Come riportato dal Corriere dello Sport

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Serie A, ancora una vittoria per il Lecce: Cremonese battuta. Vince il Sassuolo contro l’Atalanta

Published

on

 


A Cremona si è aperta alle 15.00 la nuova giornata di Serie A, che ha visto la sfida tra Cremonese e Lecce. Fresca di qualificazione in semifinale di Coppa Italia, la Cremonese di Ballardini aveva disperato bisogno di punti, essendo all’ultimo posto a quota 8, e la sfida casalinga con il Lecce rappresentava una buona opportunità per il rilancio in classifica. Le motivazioni dei padroni di casa non sono tuttavia bastate, con il Lecce che si è imposto per 0-2, grazie alle reti di Baschirotto e Strefezza, arrivate entrambe nel secondo tempo.

Al Mapei Stadium, il Sassuolo batte l’Atalanta per 1 a 0 grazie alla rete di Lauriente (55′). La Dea rimane in 10 dal 30esimo minuto di gioco per l’espulsione di Joakim Mæhle. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW