Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lecce-Lazio, la conferenza di Baroni: “Loro hanno grandissima qualità. Maleh? Subito in campo”

Published

on

 


Alla vigilia di Lecce-Lazio l’allenatore della squadra pugliese Marco Baroni è intervenuto in conferenza stampa parlando della gara. Queste le sue parole: “Pongracic e Di Francesco sono entrambi disponibili. Ci daranno una mano, Pongracic ha detto che sente ancora qualcosina. Di Francesco ha recuperato completamente.

La Lazio? Sappiamo benissimo chi incontriamo, è di grandissimo valore e sa benissimo cosa fare perché c’è stata continuità di guida tecnica. Tanti giocatori giocano insieme da tempo. Sappiamo le difficoltà della partita e sono uno stimolo in più. L’avversario non ti permette errori, dobbiamo fare la gara perfetta.
Considero la Lazio una squadra che fa calcio, una delle più difficili da affrontare. Ci capita dopo una sosta ed è meglio così.

Questo è un avversario che deve pensare poco. L’aggressività per noi è un valore aggiunto da mettere in ogni gara. A queste squadre non si può dare spazio. Ci occorrerà una grande compattezza e aggressività. Domani ci sarà lo stadio pieno quindi ci sono le premesse per fare la prestazione. Attraverso la prestazione può venire il risultato, altrimenti è difficile.

Sul nuovo acquisto Maleh:Lo vedremo sicuro in campo, abbiamo assenze. Sono contento, è un ragazzo giovane, umile e motivato. Ci sono tutte le premesse buone. Lui è in condizione, ha lavorato bene con la Fiorentina.
Maleh è una mezzala, centrato in quel ruolo. È un mancino dinamico, mi ha sempre entusiasmato”.

“La certezza è la nostra fatica. Ci attende un mese difficile, questo è un nuovo campionato. Ci sono giocatori che si sentono meno stabili e pensano anche a soluzioni. Per noi allenatori non è facile da gestire ma io punto sui miei ragazzi. In questo mese e mezzo abbiamo lavorato duramente. La squadra è in fiducia. Le difficoltà in questo campionato sono dietro l’angolo. Dobbiamo avere un atteggiamento propositivo basato sull’umiltà e la determinazione. Non credo la squadra possa avere ripercussioni negative. Non abbiamo fatto niente, non guardo neppure quanto fatto fino ad ora. Sarebbe un errore pazzesco pensare di essere più bravi”.

So che ci tenete e avete ragione, ma la formazione la fa il campo. Ho tre centravanti, Persson sta crescendo molto e sono molto fiducioso, presto ci darà una mano. Partirà uno e subentrerà un altro.
Sono partite che si giocano in 11+5 cambi“. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio-Fiorentina: le formazioni ufficiali

Published

on

 



Alle 18 scenderanno in campo Lazio e Fiorentina per la prima partita del girone di ritorno. Ecco le formazioni scelte da Sarri e Italiano:

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Anderson, Zaccagni. All. Sarri.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Barak; Gonzalez, Jovic, Kouamé. Allenatore: Italiano 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW