Klose e il futuro alla Lazio

Cosi' Miroslav Klose, ex attaccante della Lazio, a margine della presentazione degli Europei di calcio del 2024. 

"Lui sa che ho la voglia di allenare un giorno la Lazio, poi stara' a lui decidere. Oggi ha fatto un'altra scelta ma un giorno forse saro' l'allenatore della Lazio, chi lo sa, io ci spero".

Klose e la sua idea di calcio

"Non vogliono lavorare e vogliono guadagnare subito. Il calcio è cambiato, è cambiata la fisicità dei giocatori ma manca la voglia e il sacrificio dei giocatori giovani. Per me era sempre una festa giocare a calcio. Nel settore giovanile non festeggiano più il gol, appena segnano tornano subito a centrocampo. I miei genitori mi hanno sempre detto che prima dovevo finire la scuola. Poi fino a 20 anni ho fatto il carpentiere. La mia è stata una strada lunga. 

Caso Mancini, Lotito furioso: "Alla Lazio nessuno lo avrebbe fatto". Addio Milinkovic? Abbiamo rafforzato la squadra"
"Ogni goccia conta": arriva la campagna 2024 di Ambiente Mare Italia
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi