Dopo i festeggiamenti andati in scena quest'oggi allo Stadio Olimpico di Roma, la celebrazione continua anche questa sera. Nella Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica, è andato in scena l'evento “Diario di un sogno”, per continuare a celebrare e ricordare, a 50 anni esatti di distanza, il primo storico Scudetto della Lazio, arrivato nella stagione 1973/1974. Tanti sono gli ospiti, dai protagonisti di quell'annata alla Lazio di oggi.

Ciro Immobile con la maglia di Chinaglia

“Diario di un sogno”, le parole del Capitano Ciro Immobile

Durante l'evento, ha preso parola il Capitano della Lazio attuale, Ciro Immobile. Queste le sue parole, riportate da Tuttomercatoweb.com, sulla vittoria di oggi, ma soprattutto sulla Lazio di Maestrelli:

"Grazie per avermi messo vicino a Giorgio. È bello per un calciatore essere ricordato così, rimanere nel cuore dei tifosi deve essere la base per ogni calciatore. Poi ci sono i trofei individuali e di squadra, rivedo negli occhi degli ex giocatori queste emozioni. Oggi abbiamo dato il 100% con la vittoria di oggi abbiamo potuto celebrare al meglio una squadra straordinaria come quella del ‘74. Il laziale mi ama e io amo la gente laziale. Ho capito davvero quanto la gente amava Chinaglia e questa squadra quando sono arrivato vicino al suo record, specialmente i tifosi più anziani. Io quando parlo di quello che ho fatto alla Lazio mi emoziono. I tifosi più anziani erano combattuti, perché erano felici per me ma dispiaciuti perché battevo il record di Giorgio".

“Diario di un sogno”, le immagini della serata

Queste alcune immagini dell'evento “Diario di un sogno”, in scena alla Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica:

Lazio-Empoli, le esultanze social dei calciatori biancocelesti | FOTO
37° SERIE A | LIVE INTER-LAZIO
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi