LazioPress.it
LazioPress.it

C'è tanto malcontento tra i tifosi sulla scelta di affidare la panchina della Lazio a Marco Baroni, che sicuramente ha fatto un ottimo lavoro a Lecce e a Verona ma sin qui ha allenato soltanto 4 volte in Serie A. La contestazione della Curva Nord si terrà venerdì alle ore 18:30 presso la Curva Nord dello stadio Flaminio. L'ex attaccante della Lazio Bruno Giordano, ha espresso un suo pensiero riguardo il malcontento che c'è tra i tifosi e quello che dovrà fare Baroni sulla panchina della Lazio. Queste le sue parole ai microfoni di Radiosei

Marco Baroni
Depositphotos

Giordano sul malcontento dei tifosi riguardo la scelta di Baroni

Il tifoso spera che dopo questo momento buio si possa vedere un po’ di luce, un po’ di serenità. Spero la vecchia guardia si riprenda e faccia una stagione come quella di due anni fa. I senatori non hanno dato una mano nella scorsa stagione e la situazione è andata a trascinarsi. Bisogna che i calciatori che si pensano per la Lazio devono essere giocatori che già sappiano il peso che rappresenta vestire la maglia biancoceleste, devono avere le spalle larghe. Naturalmente devono essere aiutati da chi è lì da più tempo

Giordano su quello che dovrà fare Baroni

Negli anni sono rimaste invariate le stesse problematiche. Forse il problema non è relativo ai singoli giocatori ma ad un qualcosa all’interno dell’ambiente Lazio. Credo Baroni abbia lo spirito giusto per affrontare le critiche. Deve essere molto deciso, assieme al suo staff dovranno tirare dritto e proseguire il progetto che hanno in mente

Baroni è il nuovo allenatore della Lazio, ecco l'ufficialità - IL COMUNICATO
Hysaj dal ritiro della Nazionale: "Con l'Italia servirà lucidità. Immobile? Mi dispiace che..."
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi