Fraioli
Fraioli

Questa sera Genoa e Lazio apriranno la trentatreesima giornata di Serie A, scendendo in campo a Marassi alle 18.30. A sei punti dalla Roma quinta in classifica, i biancocelesti possono provare a rendere affascinante un finale di stagione che, tramite un calendario sulla carta alla portata, può accompagnare Immobile e compagni verso un posto in Europa. Per parlare della gara di stasera, la redazione di Laziopres.it ha contattato in esclusiva l'ex centrocampista rossoblù Alessandro Budel, dal 2018 voce di Dazn.

Settimo posto a quota 49 punti e quinto posto matematicamente da Champions League. Che finale di stagione si aspetta dalla Lazio?

Non mi aspettavo un campionato di questo tipo ma qualcosa in più. Non so se può arrivare al quinto posto, lo vedo lontano onestamente. Mi aspetto un sesto posto magari, rosicchiando punti all'Atalanta”.

Quali le sembrano le novità rilevanti messe in atto da Tudor?

La vedo più propensa ad andare in verticale rispetto al possesso palla di Sarri, cerca di occupare con maggiore densità l'area avversaria e credo che questa sia la differenza maggiore, oltre che la marcatura a uomo piuttosto che a zona”.

Si aspettava la scelta di Felipe Anderson?

No, era un calciatore importante della nostra Serie A”.

Anche Luis Alberto sembra intenzionato a lasciare. Crede che l'addio di Sarri abbia impattato su queste decisioni?

Forse sì, ma potrebbero anche essere saturi rispetto all'ambiente o alla stessa società. Oltre al legame con Sarri, credo sia un po più legato a questo”.

Che mosse si aspetta in estate?

Deve muoversi già da adesso, strutturando una squadra di grande valore. Abbiamo già visto quest'anno perdendo un calciatore importante come Milinkovic-Savic quale sia stato il balzo in negativo. Perdendo ora Felipe Anderson e forse Luis Alberto vengono a mancare pedine fondamentali”.

L'ha stupita la stagione di Gilardino? Gudmundsonn e Retegui giocheranno a Marassi la prossima stagione? L'attaccante è un nome spendibile per la Lazio?

Mi ha colpito, Gilardino merita tutti i complimenti del caso. Difficile da prevedere dove giocheranno, sono due calciatori importanti ed è plausibile che squadre come la Lazio possano essere interessate. Retegui? Ci penserei, ma mi piacciono entrambi i profili”.

Che gara si aspetta?

Credo che per la Lazio sia una buona occasione per cercare di raggiungere il sesto posto. Deve cercare di portare a casa i tre punti per il prosieguo del proprio cammino. Il Genoa viene da un buon periodo, ma se devo scegliere vedo un colpaccio dei bianocelesti”.

33° SERIE A | GENOA-LAZIO 0-1 (67' Luis Alberto)
Campionato Serie A | Genoa-Lazio, le probabili formazioni
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi