La Lazio è pronta ad attuare una vera e propria rivoluzione durante il periodo estivo, con molti giocatori che a giugno, con ogni probabilità, saluteranno.

Un colpo in attacco

Aspettando di capire il futuro di Ciro Immobile, l’altro attaccante, il “Taty” Castellanos, non ha convinto a pieno, e Fabiani si guarderà intorno per provare a piazzare un colpo in attacco. Nei giorni scorsi è circolata la voce di un’interessamento nei confronti di Pohjanpalo, punta finladese in forza al Venezia che tanto bene sta facendo in Serie B: 20 gol in 29 presenze in stagione per lui. L’unico problema? La carta di identità, che recita 29 anni e prossimo ai 30. Il suo valore si aggira sui 4 milioni e mezzo. 

Subito sono arrivate le smentite del DS dei lagunari Filippo Antonelli, che si è pronunciato estraneo ai fatti e ha negato qualsiasi contatto con i biancocelesti. 

Pohjanpalo-Lazio: parla il presidente del Venezia

Oggi, durante una conferenza stampa, si è espresso in merito alla questione il Presidente della squadra veneta, Duncan Niederauer. Il patron statunitense ha voluto smentire categoricamente e in prima persona un possibile approdo dell’attaccante finlandese a Roma, sponda Lazio. Queste le sue parole:

Rumors sulla stampa ce ne sono sempre, ho letto che la Lazio avrebbe chiesto Pohjanpalo, mai successo, il Bologna ci avrebbe chiesto Tessmann, anche questo non è vero

 

 

33° SERIE A | GENOA-LAZIO 0-1 (67' Luis Alberto)
Adnkronos | Il tifoso romanista malato terminale confessa: "Non sono terminale..."
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi