Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Sarri-Lotito, cena per la Champions. Parisi in pole

Published

on

 


Natale sobrio, all’insegna del risparmio. Ci siamo, dopo il mini-ritiro turco e il primo allenamento di ieri pomeriggio di nuovo a Formello, la Lazio si ritroverà stasera a cena per i consueti auguri prima delle feste e del nuovo anno. Soltanto la squadra, lo staff, ovviamente Sarri, i dirigenti e Lotito. Nessuno sfarzo, nessuno sponsor, anche se la location sarà il lussuoso hotel Cavalieri di Monte Mario. È un segnale preciso, il frangente è delicato, nessuno naviga più nell’oro. Il calcio ha un debito da 500 milioni con il Fisco, i 40 milioni biancocelesti pesano come un macigno, e Lotito spera ancora che passi l’emendamento per la rateizzazione nella prossima legge di Bilancio. Il patron staserà rivedrà Sarri, ma prima della partenza per Antalya era stato chiaro e schietto: difficilmente arriveranno rinforzi a gennaio, inutile battere i pugni sul tavolo. Gli sforzi per la Champions sono stati compiuti in estate, adesso – salvo occasioni dell’ultimo minuto – bisogna attendere la prossima sessione di mercato.

OBIETTIVI – Insomma al momento non c’è nessun regalo sotto l’albero. Anche se Lotito in precedenza aveva sottolineato: «Terzino sinistro? Per prenderlo, deve uscire qualcuno». Ebbene ora Kamenovic, praticamente da un anno e mezzo un corpo estraneo, è al passo d’addio: è fatta per il prestito allo Sparta Praga, fissato a 2 milioni il diritto di riscatto. La Lazio risparmierà 600mila euro d’ingaggio, ma non basterà certo ad abbassare l’indice di liquidità di chissà quanto. È difficile dunque pensare a un’accelerazione per Luca Pellegrini (nonostante i contatti continui con Enzo Raiola) già a gennaio. Affare eventualmente rimandato a giugno, ma a quel punto Sarri insisterà con Lotito di volere altro per fare il salto in quel ruolo. Parisi resta il primo vero obiettivo, i buoni rapporti con l’Empoli favorirebbero una dilatazione del pagamento. Su questo insiste, Maurizio.

ANCORA OUT – Intanto bisogna recuperare in rosa un altro terzino: Hysaj continua a combattere da giorni con una contrattura al polpaccio destro. Ci sono solo Lazzari e Marusic disponibili, al momento. Tare deve ancora piazzare Fares e ieri pomeriggio aveva visite a Formello. La Lazio si ritroverà domani, dopo la cena di stasera, alle 10.30 per l’analisi-video al mattino, la rifinitura e la partenza dopo pranzo da Fiumicino per la Spagna: dopodomani alle 18.30 (diretta Lazio style) il terzo test contro l’Almeria al Power Horse Stadium, In serata il ritorno in charter nella capitale e venerdì mattina alle 11.30 l’ultima sedu- ta di recupero prima di tre giorni di vacanza, che Sarri trascorrerà in famiglia a Castelfranco. Il Messaggero/Alberto Abbate

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cataldi torna sulla vittoria con il Milan: “Grande serata, insieme possiamo fare grandi cose” | FOTO

Published

on

 


Quella vista ieri sera è stata una delle migliori Lazio della stagione, se non proprio la migliore. Di Milinkovic-Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson le firme sul 4-0 finale contro il Milan. Danilo Cataldi, attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Instagram, è tornato sul successo biancoceleste contro i rossoneri, continuando ad esultare, ma tenendo alta la guardia. Le immagine pubblicate, sono accompagnate dal messaggio: “Una grande serata davanti alla nostra gente. Continuiamo con questa voglia, tutti uniti. Insieme possiamo fare grandi cose”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW