Felipe e la Lazio

E' arrivato il giorno di salutare (a malincuore) Felipe Anderson. Come annunciato ormai qualche mese fa, infatti, la prossima stagione tornerà in Brasile e indosserà la maglia del Palmeiras.  Arrivato nel 2013 da bambino “Pipe”, così soprannominato, lascerà la Prima squadra della Capitale da uomo.

Il brasiliano ha indossato la maglia biancoceleste dal 2013 al 2018, per poi tornare nel 2021, dopo le parentesi in Inghilterra e in Portogallo. 

La Lazio ha pubblicato sui social un toccante video saluto ripercorrendo la sua esperienza con l'aquila sul petto: Dall'arrivo nella Capitale, al primo gol in Campionato contro il Parma, fino ad arrivare alle 300 presenze raggiunte quest'anno.

Altro addio difficile da superare per i tifosi biancocelesti che, dopo aver salutato Milinkovic Savic lo scorso anno, vedono allontanarsi un altro protagonista delle ultime stagioni, Felipe Anderson. Il classe 1993 saluterà il popolo della Lazio dal vivo dopo la partita contro il Sassuolo, in programma domenica alle 20:45.

 Come i tifosi, anche "Felipetto" porterà per sempre la Lazio nel cuore, come sottolineato da lui stesso:

 “La lazio per me e per la mia famiglia non è solo una squadra di calcio, è una parte della mia vita. Qui sono cresciuto in tutti i sensi”.

Felipe Anderson

Il video pubblicato dalla Lazio:

Lazio-Sassuolo, il bilancio delle ultime sfide
Milan Primavera, Bartoccioni in vista della gara con la Lazio: "Tutti daremo il massimo"
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi