riutilizzabile
riutilizzabile

La Lazio di Tudor sta vivendo un ottimo momento di forma, con 5 vittorie nelle ultime 6 giornate. Il successo per 1-0 con il Verona ha dato continuità ai biancocelesti che continuano l'inseguimento verso un posto in Champions League, diverso invece il discorso per la qualificazione per un posto in Europa League che è sempre più vicina grazie al risultato maturato tra Napoli e Roma. Intervenuto ai microfoni di Radiosei, Bruno Giordano si è espresso sul lavoro che sta svolgendo Igor Tudor e sul momento che sta avendo la sua Lazio. Ecco le sue parole

Igor Tudor
Depositphotos

Giordano sul finale di stagione della Lazio

La Champions per la Lazio resta una montagna da scalare, lo dice la classifica, il fatto che dovresti superare due squadre e soprattutto c’è il calendario dell’Atalanta che è molto abbordabile, oltre al fatto che deve recuperare una partita contro una Fiorentina che non avrà niente da dire. C’è una piccola speranza, ma devi fare 12 punti e vincere contro un Inter che ha confermato di non voler regalare nulla. Anche se la Lazio dovesse raggiungere 64-65 punti vedo squadre decisamente favorite. Già parlare di Champions, però, è già un segnale importante. Vuol dire che delle qualità ci sono, dopo un momento in cui la squadra era molto piatta. L’Europa League è un buon obiettivo, raggiungendola la Lazio tornerebbe nel suo habitat naturale

Giordano sul lavoro di Tudor

Tudor sta facendo un buonissimo lavoro, ha dato energia, non trova scuse sulla stanchezza. Si è creata una buona empatia con il gruppo, basta vedere la prestazione di Felipe Anderson e la sua disponibilità a fare più cose. Tudor è un tecnico pratico ed ha fatto centro all’interno del gruppo. Mi sembra che stia avendo anche una buona presa sui tifosi che vedono che tutti i componenti stanno dando il massimo, poi come sempre saranno i risultati finali a dare un giudizio

PRIMAVERA 1 | Tutte le info dei tagliandi segnaposto per Roma-Lazio
SERIE A | Vittoria schiacciante del Genoa ai danni del Cagliari
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi