Le pagelle di Genoa-Lazio

Mandas 6

Non troppo impegnato il portiere greco, che comunque compie una buona uscita dall'area nel primo tempo mettendo in out il centravanti del Genoa lanciato.

Patric 6,5

Gara attenta e sicura per lo spagnolo che non si lascia mai sorprendere. Abbastanza avanzato in alcune occasioni offensive e quindi anche molto propositivo. Peccato alcuni passaggi sbagliati in impostazione. 

Casale 5,5

Abbastanza confuso il centrale italiano, autore di un apio di palle perse tra cui una che ha lanciato in contropiede il Genoa. Azione fortunatamente vanificata dal tiro provato da centrocampo da Retegui. 

Dal 45' Romagnoli 

Entra a inizio secondo tempo e fa meglio di Casale. Si rende anche pericoloso con un colpo di testa da calcio d'angolo. 

Gila 6,5

Bene anche oggi lo spagnolo, sempre lucido. Fa sentire il fisico agli avversari e si propone anche con qualche galoppata verso la metà campo avversaria. 

Lazzari 6

Primo tempo normale per il terzino, prova il tiro da fuori in occasione di due calci d'angolo e svirgola completamente un cross con il suo piede sbagliato. Alcuni buoni rientri in difesa e poi l'infortunio che lo ha costretto ad uscire dal terreno di gioco prima della fine del primo tempo.

Dal 36' Hysaj 

Entra a causa dell'infortunio di Lazzari andando ad occupare la fascia opposta. A spostarsi a sinistra è invece Marusic. 

Marusic 6,5

Ordinato e attento sia a destra che a sinistra, ruba anche diversi palloni in fase offensiva aggredendo l'avversario.

Dal 58' Hysaj 6

Entra sulla fascia destra per poi spostarsi sul centrosinistra in difesa. L'albanese gioca in modo semplice ma efficace.

Kamada Lazio 

Vecino 7

Solita prestazione massiccia, lavora tanto sia in fase di ripiegamento che di inserimento in attacco. Decisivo il suo velo in occasione dela rete dello 0-1 biancoceleste.

Dal 68' Cataldi 6

Si posiziona a centrocampo a fianco a Vecino, poco da segnalare tranne il giallo ricevuto per proteste. 

Kamada 7,5

Il giapponese tra dopo gara cresce sempre di più. Oggi prestazione solida a centrocampo, condita dall'assist che porta al gol di Luis Albert. Si inserisce, sia da mezzala che da trequartista, e viene premiato. 

Felipe Anderson 6,5

Lo salva la palla geniale data a Kamada che ha poi scaturito il gol dello 0-1 della Lazio. Per il resto prestazione poco brillante, tanti sbagli e poca dinamicità per il brasiliano.  

Luis Alberto 8

Autore della rete del vantaggio biancoceleste e di una buona prestazione nel complesso. Sempre alla ricerca del pallone e delle imbucate dei compagni che però lo seguono poco. 

Dall'85' Rovella SV

Castellanos 5,5

Gara insufficiente per l'argentino, che fa tutto tranne che l'attaccante. Spizzate a centrocampo, stop eleganti, ma mai incisivo sotto porta. Per nulla incisivo tanto che Tudor lo sostituisce per Pedro. 

Dal 68' Pedro 6

Entra al posto di Castellanos e occupa la posizione di centravanti. Mai pericoloso a parte un apio di palloni recuperati. 

 

 

 

SERIE A | Anticipi e posticipi della 34°giornata di campionato: il calendario della Lazio
Genoa-Lazio | Felipe Anderson nel post: "Bravi ad aspettare la giocata giusta. Mi voglio godere ogni giorno con la Lazio..."
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi