Le pagelle di Lazio -Empoli

Mandas 7,5 - Tre straordinarie parate che spiegano il motivo per cui Tudor gli sta dando fiducia. Il greco si è preso la Lazio fra le mani.

Patric 7 - Che sia il numero 4 a sbloccarla proprio oggi sembra un segno del destino. Dietro non soffre mai i tentativi sterili dell'Empoli.

Romagnoli 6,5 – Guida la difesa e tiene a bada Caputo senza problemi, rimedia un giallo che fa scattare la squalifica con l'Inter.

Hysaj 6,5 -

Lazzari 6 - Non riesce mai a prendere velocità con un Empoli molto basso e la manovra biancoceleste estremamente lenta.

Guendouzi 5,5 - Mai stato così sbadato e impreciso quanto oggi, deve ringraziare Mandas per aver salvato una sua distrazione (dal 65' Vecino 7: Si presenta con una bella sgroppata conclusa con un tiro sul fondo, si fa perdonare poco dopo con la rete del raddoppio).

Kamada 6 - Alterna iniziative interessanti ad errori che potevano costare caro. Non demerita ma nemmeno si farà ricordare dopo una prestazione così.  (dall’87’ Cataldi SV)

Marusic 6 - Attento in fase difensiva e propositivo in avanti nonostante la qualità non sia di grande livello.

Felipe Anderson 6 - Non trova nessun compagno con cui duettare per tutta la sua partita. (dal 65' Rovella 6: Rispolverato dalla panchina, ci mette aggressività).

Zaccagni 5,5 - Sulla trequarti sembra un pesce fuor d'acqua, non riesce mai ad ingranare. Batte il calcio d'angolo del vantaggio ma non è comunque sufficiente. (dal 76' Pedro 6: L'unico pallone che tocca lo consegna a Vecino per chiudere la partita).

Immobile 5,5 – Una bella respinta di Caprile e una serie di accelerazioni disinnescate con facilità dalla difesa di Davide Nicola. (dal 65' Castellanos 6: Entra con la Lazio che vuole difendere il vantaggio, non ha occasioni per mettersi in mostra).

 

Immobile

La pagella di Tudor

All. Tudor 6 - Arrivano tre punti importanti per l'Europa League ma la Lazio non ha brillato. Vittoria che porta la firma di Mandas, questo dice tutto contro un Empoli non proprio arrembante.

Patric a Dazn: "La Lazio è la mia squadra. È stato un anno difficile ma..."
MOVIOLA | Lazio-Empoli, partita tranquilla per Aureliano. Sul finale arrivano i cartellini
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi