Fraioli
Fraioli

Intervenuto nel post partita di Genoa-Lazio finita 0-1, il tecnico dei rossoblù Alberto Gilardino ha commentato la sconfitta in conferenza stampa. 

Queste le sue parole:  

Squadra un po' stanca ma che faticava comunque a tenere le distanze.
"Nel primo tempo non credo. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo contro una squadra di grandissima qualità. Pensiamo a chi affrontiamo e al percorso fatto fino ad oggi. Fino a quando Retegui ed Ekuban hanno tenuto botta abbiamo creato occasioni. Nel secondo tempo siamo calati, sicuramente aver giocato quattro giorni fa può essere, dentro la gara. In quel momento la Lazio ha preso il pallino del gioco con i suoi giocatori qualitativamente più bravi. Siamo stati un po' lunghi anche fra le linee, non accorciavamo bene. Peccato, c'è rammarico ma i ragazzi hanno dato tutto. Dobbiamo archiviare tutto pensando a quanto abbiamo fatto nel primo tempo".

L'ovazione del pubblico.
"Come ho sempre detto c’è un grande affetto da parte mia, nei confronti dei tifosi in generale, del nostro popolo, credo che sia reciproca per quello che abbiamo condiviso fino ad adesso insieme, insieme ai ragazzi, insieme alla squadra, per quello che siamo riusciti a creare, quindi mi ha fatto molto piacere ed emozionare assolutamente".

De Winter e Strootman?
"Credo che possa giocare lì in un prossimo futuro. A tratti ha fatto cose discrete stasera, alcune sbavature nella fase difensive dal punto di vista dell'attenzione. Per Strootman era giusto dargli una possibilità per il professionista che è".

 

Come hai visto la fase offensiva della squadra?
"Molto bene nel primo tempo, fino a quando Retegui ed Ekuban hanno tenuto botta abbiamo creato i presupposti per potergli fare male. Nel secondo tempo siamo calati e siamo andati in fatica. Avevano la pulizia del primo passaggio e lì siamo andati in difficoltà".

Un giudizio su Spence?
"E' un motore importante. Ha margini di miglioramento in tutte le fasi. Può solo migliorare e limare i suoi difetti esaltando i suoi pregi quando gioca".

Il gol subito è simile a quello col Frosinone.
"C'è stata questa situazione. Sono situazioni in cui dobbiamo migliorare. Sarà compito mio continuare su certi tipi di aspetti affinché alcuni gol non accadano più".

SERIE A | Anticipi e posticipi della 34°giornata di campionato: il calendario della Lazio
Genoa-Lazio | Tudor nel post-partita: "Mi è piaciuto il secondo tempo. Contro la Juve possiamo ribaltarla. Guendouzi..."
  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 

 

Powered by Slyvi